Il giardino di Ninfa… il giardino da favola riapre al pubblico

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Il Giardino di Ninfa, dopo la chiusura invernale riapre al pubblico per la stagione 2018 che si chiuderà il 4 novembre.

Il 31 marzo ed il 1° aprile sarà possibile tornare ad ammirare ed apprezzare lo splendore di questo habitat naturale con i suoi meravigliosi colori primaverili, e a respirare l'atmosfera di un luogo a metà tra il bosco incantato e l'isola che non c'é.

Un luogo che sembra fa parte di un progetto soprannaturale, dove piante ed essenze floreali provenienti da ogni parte del mondo  vivono e crescono rigogliose le une accanto alle altre, come se il terreno ed il clima si adattassero ad esse e le fornissero tutti gli elementi tipici del loro habitat originario.

Alla straordinaria bellezza del sito contribuiscono il fiume Ninfa e i diversi ruscelletti, il lago e la fauna variegata, ma anche diverse suggestive testimonianze medioevali a ricordo dell'antica città, come una parte del castello, le mura, il municipio e resti di chiese ed edifici civili.

Il Giardino di Ninfa, di proprietà della Fondazione Caetani, è aperto al pubblico soltanto in date prestabilite, previa prenotazione on-line, e la visita si effettua esclusivamente con guide professionali, al fine di preservare il delicato equilibrio ambientale. Calendario 2018 -prenotazioni on line.

Per maggiori informazioni: Fondazione Caetani   

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria