Il giardino di Ninfa… il giardino da favola riapre al pubblico

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Il Giardino di Ninfa, vincitore del Concorso "Il Parco più bello d'Italia" 2015, nella categoria parchi privati, dopo la chiusura invernale riapre al pubblico per la stagione 2017 che si chiuderà il 5 novembre.

L'1 e 2 aprile sarà possibile tornare ad ammirare ed apprezzare lo splendore di questo habitat naturale con i suoi meravigliosi colori primaverili, e a respirare l'atmosfera di un luogo a metà tra il bosco incantato e l'isola che non c'é, dove, lasciando galoppare liberamente la propria immaginazione, riuscire a vedere la Trilly di Peter Pan.

Un luogo che sembra fa parte di un progetto soprannaturale, dove piante ed essenze floreali provenienti da ogni parte che vivono e crescono rigolgiose leune accanto alle altre, come se il terreno ed il clima si adattassero ad esse e le fornissero tutti gli elementi tipici del loro habitat originario.

Alla straordinaria bellezza del sito contribuiscono il fiume Ninfa e i diversi ruscelletti, il lago e la fauna variegata, ma anche diverse suggestive testimonianze medioevali a ricordo dell'antica città, come una parte del castello, le mura, il municipio e resti di chiese ed edifici civili.

Il Giardino di Ninfa, di proprietà della Fondazione Caetani, è aperto al pubblico soltanto in date prestabilite, previa prenotazione on-line, e la visita si effettua esclusivamente con guide professionali, al fine di preservare il delicato equilibrio ambientale. Calendario 2017 e prenotazioni.

Per maggiori informazioni: Fondazione Caetani - caetani.giardinodininfa@panservice.it - caetani.monumentonaturale@panservice.it

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria

Correlati

Destinazioni

Natura

Attività

Arte e cultura

Sapori

Itinerari

Eventi