Le aree protette della Tuscia

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Il viaggio attraverso la Tuscia ci conduce  alla scoperta di tanti luoghi diversi. Si inizia dai boschi aspri e selvaggi della Riserva Naturale della Selva del Lamone, area protetta di duemila ettari importante per la sua ricca biodiversità e per le aree archeologiche in essa conservate, per poi proseguire fino al  fondo di una conca ammantata di boschi e lo sguardo si apre sulla Riserva Naturale del Lago di  Vico.
 
Il percorso si snoda lungo il territorio per poi giungere alla Valle del Treja e della Via Amerina in cui ricade un'area di grande interesse archeologico: il parco Antichissima Città di Sutri e l'area protetta di Marturanum con le affascinanti necropoli etrusche. Una terra da scoprire, dunque, ricca di fascino e di storia...un viaggio davvero imperdibile.
 

Mappa

Dettaglio mappa