Informazioni generali

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

IN AEROPORTO   -  Collegamenti

Fiumicino – Leonardo da Vinci
Treno Leonardo Express: collega l'Aeroporto alla Stazione di Roma Termini con partenze ogni 30 minuti - tempo di percorrenza 31 minuti.

Treno metropolitano Fiumicino-Fara Sabina: attraversa la città di Roma proseguendo fino ad Orte con fermate intermedie. Partenze ogni 15 minuti nelle ore diurne.

Ciampino – Pastine
Diverse linee di autobus collegano l'aeroporto alla Stazione di Roma Termini e al capolinea della Metro A di Anagnina
Per conoscere i servizi offerti dai due aeroporti è possibile consultare il sito www.adr.it

 

IN AEROPORTO   -  Servizi

Informazioni sui voli: +39 06 65951 (24h)

Overbooking: la compagnia aerea è tenuta a  garantire l'imbarco su altro volo o il rimborso del biglietto

Cancellazione del volo: il passeggero può scegliere fra il rimborso del biglietto e un volo di ritorno,  un volo alternativo o l'indennizzo

Ritardo nella partenza e nell'arrivo: il vettore aereo è tenuto a garantire ai passeggeri assistenza e, a titolo gratuito, i pasti, le bevande compresi nella durata dell'attesa e due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o posta elettronica

Ritardo nella consegna del bagaglio: la compagnia aerea deve rimborsare le spese documentate relative ai beni di prima necessità

Perdita, distruzione o danneggiamento del bagaglio: il passeggero ha diritto a un risarcimento.

ADR Ufficio Oggetti Rinvenuti Ciampino: +39 06 6595 9565  
ADR Ufficio Oggetti Rinvenuti Fiumicino: +39 06 6595 3313

 

ALLA STAZIONE

Le più importanti stazioni ferroviarie del Lazio sono la  Stazione Termini, la Stazione Tiburtina e la Stazione Ostiense a Roma, le  stazioni di Viterbo, Orte, Civitavecchia, Latina, Frosinone

Trenitalia +39 199 892021 oppure +39 199 303060 (24h) per i clienti a mobilità ridotta (numeri a pagamento).
Disponibile anche il numero +39 06 3000  www.trenitalia.com

Pronto Italo +39 06.07.08 www.italotreno.it

Ritardi: se imputabili all'azienda la stessa prevede dei rimborsi integrali o parziali del biglietto oppure delle indennità

Mancata effettuazione del viaggio: se imputabile all'azienda o per ordine dell'Autorità Pubblica si prevede il totale rimborso del biglietto non utilizzato; in caso di  rinuncia da parte del viaggiatore si prevede  una trattenuta sul rimborso a seconda delle singole tariffe

Disservizi: la prima cosa da fare è presentare un reclamo a Trenitalia o a Italo

 

IN PORTO

I tre principali porti del Lazio sono Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta ben collegati con tutta la penisola italiana.
Per raggiungere le isole dell'Arcipelago Pontino (Ponza e Ventotene) ci si imbarca dai porti di Anzio, Formia, Terracina e San Felice Circeo

Ritardo: risarcimento del danno a carico della compagnia salvo causa di forza maggiore 

Danni: per i danni subiti dal viaggiatore la legge presume la colpa del vettore

Rinuncia al viaggio: in caso di motivi gravi, giustificati ed imprevedibili, il passeggero può chiedere la risoluzione del contratto di viaggio versando al vettore una penale

 

IN AUTOBUS E METROPOLITANA

Il servizio di trasporto pubblico nel Lazio è svolto da Cotral S.p.A. che assicura il collegamento tra tutti i comuni della regione e con 17 comuni delle regioni confinanti.
I titoli di viaggio si possono acquistare presso tabaccherie, edicole, bar, cartolerie, agenzie di viaggio, biglietterie automatiche e presso alcune stazioni della metropolitana A e B e FS.
Nel piazzale antistante la Stazione Tiburtina di Roma hanno il capolinea gran parte dei pullman diretti in altre città d'Italia e all'estero

Il servizio di trasporto pubblico a Roma è svolto da ATAC S.p.A. che copre l'intera area metropolitana con autobus, filobus, tram, mezzi elettrici, le linee metropolitane A e B e linee turistiche offrendo con il sistema Metrebus  biglietti ed abbonamenti diversificati

Per tutte le informazioni
www.cotralspa.it    www.atac.roma.it   www.regionelazio.luceverde.it     www.roma.luceverde.it

 

IN TAXI

Evitare l'uso di taxi abusivi (la vettura deve avere sul tetto l'insegna "taxi" e mostrare il numero della licenza comunale)

I taxi sono obbligati a prestare servizio a chiunque ne faccia richiesta e sia in grado di pagarne il servizio

Le tariffe applicate e i supplementi devono essere esposti all'interno dell'auto

Il tassametro deve essere visibile al cliente e i titolari di licenza taxi sono obbligati al rilascio di ricevute

IN TAXI A  ROMA
Il numero unico di Roma Capitale +39 06 06 09
Da Roma agli aeroporti tariffa minima € 30,00 tariffa massima € 70,00
Costo indicativo per 1 ora di trasporto in città  € 27,00

IN TAXI A VITERBO
Servizio Taxi: Piazzale Gramsci -  Stazione Porta Fiorentina +39 0761 340777

IN TAXI A  LATINA
Servizio taxi: Piazza del Popolo +39 0773 693689   Stazione F.S. +39 0773 632292

IN TAXI  A  FROSINONE E A RIETI
Sono presenti agenzie private di servizio taxi reperibili on line

 

LAZIO ACCESSIBILE

La Regione Lazio ha attivato il Presidio del Lazio uno sportello informativo sociale che offre utili informazioni sull'accessibilità di strutture e risorse turistiche presenti nella nostra regione, verificate in loco da operatori competenti, con la proposta di percorsi e itinerari a valenza storica, culturale, naturalistica.
www.presidiolazio.it     mail : info@presidiolazio.it    Numero Verde +39 800 271027

ADR Assistance del Gruppo Aeroporti di Roma: servizio gratuito di assistenza ai passeggeri con ridotta mobilità in partenza.   www.adrassistance.it
L'imbarco per persone disabili non può essere rifiutato se non per rispettare obblighi in materia di sicurezza o  per impossibilità fisica dovuta alle dimensioni dell'aeromobile

Trenitalia: servizi di assistenza in un circuito di 250 stazioni gestiti tramite 14 Sale Blu.
Numero verde +39 800 90 60 60       assistenzaclientidisabili.rm@trenitalia.it
Sala Blu di Roma Termini tel +39 06 4881726   SalaBlu.ROMA@rfi.it

Italo: servizi di informazioni e assistenza chiamando Pronto Italo al numero +39 06.07.08
A bordo di Italo sono previsti posti per viaggiatori con sedia a rotelle

Trasporto pubblico locale a Roma: www.atac.roma.it - Numero verde +39 800154451
Trasporto pubblico Regionale: www.cotralspa.it - Numero Verde + 39 800174471

 

VIAGGIARE CON GLI ANIMALI

In treno - Gli animali di piccola taglia custoditi nell'apposito contenitore (non più di uno a viaggiatore) di dimensioni non superiori a cm 70x30x50 sono ammessi gratuitamente previa prenotazione al momento dell'acquisto del biglietto. Per tutti i cani è sempre necessario il  certificato di iscrizione all'anagrafe canina (o di "passaporto" del cane se viene dall'estero) e il libretto sanitario. 
www.trenitalia.com   
www.italotreno.it

Sui mezzi pubblici - Sui mezzi pubblici urbani i regolamenti variano da Comune a Comune.
A Roma l'Atac prevede il trasporto in vettura, previo pagamento del biglietto, di cani di piccole e medie dimensioni muniti di guinzaglio e museruola a paniere e in adeguate condizioni igieniche. E' permesso, inoltre, il trasporto di gatti, uccelli e piccoli animali, in gabbie o ceste di dimensioni non superiori a cm 25x45x80. Le condizioni di trasporto regionale sui mezzi Cotral prevedono il trasporto a pagamento degli animali in gabbie o ceste di dimensioni non superiori a cm 40x30x30.
Il cane guida per i non vedenti può viaggiare su tutti i mezzi gratuitamente senza alcun obbligo

In spiaggia - La limitazione dell'accesso agli animali sulle spiagge è di competenza dei Comuni che emettono ordinanze con obbligo di affissione. Laddove il divieto non è affisso, sono valide le regole di comportamento previste per ogni luogo pubblico

 

VIAGGIARE CON LA BICICLETTA

La rete ciclabile capitolina misura 225 km di cui 115 in aree verdi. Nella capitale è possibile trasportare la bicicletta sulla metropolitana Linea A e B (prima carrozza nella direzione di marcia del treno), sulla ferrovia Roma Lido nei giorni feriali dopo le 20,00 e sabato e festivi tutto il giorno acquistando un biglietto per ogni bicicletta mentre le pieghevoli possono viaggiare gratuitamente ogni giorno della settimana per tutta la durata del servizio

A Roma esiste un sistema di Bikesharing nelle principali ville e nel centro storico che permette a turisti e cittadini di condividere per il tempo necessario una bicicletta messa a disposizione dal Comune.
www.bikesharing.roma.it   www.piste-ciclabili.com: piantine e percorsi ciclabili del Lazio

Nel Lazio Trenitalia prevede un servizio Treno + Bici per il trasporto locale   www.trenitalia.com - mentre Italo consente il trasporto solo per biciclette pieghevoli chiuse in apposite sacche e riposte negli spazi per bagagli.     www.italotreno.it

 

CULTURA PER TUTTI

Nel Lazio si trovano tra i più importanti musei, gallerie e aree archeologiche italiane, organizzati a seconda dell'ente gestore (Stato, Comuni o Fondazioni ed Enti privati) dove l'ingresso per i musei statali è gratuito per tutti i cittadini appartenenti all'Unione Europea di età inferiore a 18 anni e superiore a 65 anni. Generalmente il giorno di chiusura dei musei statali è il lunedì (ad eccezione di Colosseo e Terme di Caracalla). Abitualmente quasi tutti i musei restano chiusi anche il 25 dicembre, il 1° gennaio e il 1° maggio.
A Roma è a disposizione dei turisti Roma Pass, una card turistico-culturale della Capitale della durata di tre giorni, che offre riduzioni e servizi ai turisti per godere le bellezze di Roma www.romapass.it
Info e prenotazioni su cultura, spettacolo e turismo a Roma al tel. +39 06 06 08

Attrattive per i più piccoli: il Parco dei Mostri di Bomarzo, i giochi d'acqua delle Fontane di Villa d'Este, il Museo didattico Archeologico di Lavinium a Pomezia o i luoghi della storia come il Colosseo o il Circo Massimo senza dimenticare i numerosi parchi di Roma che ne fanno una delle capitali più verdi d'Europa. Una curiosità: la capitale ospita dal 1934, all'ombra dei  platani di Villa Borghese, il Cinema dei Piccoli, la sala cinematografica più piccola del mondo che conta solo 63 posti

 

SALUTE

In caso di emergenza sanitaria  chiamare il +39 118

Il turista europeo ha diritto ad usufruire dei servizi forniti dal Sistema Sanitario Nazionale su tutto il territorio italiano previa presentazione della Tessera Europea Assicurazione Malattia  rilasciata dal Paese di residenza.
L'assistenza sanitaria per le urgenze è garantita a tutti gli individui, a prescindere dalla cittadinanza e dalla nazionalità (servizi di guardia medica, prestazioni urgenti per malattia, infortunio, maternità).
Per i cittadini stranieri extra-comunitari con visto turistico le prestazioni sanitarie normalmente sono a pagamento secondo le tariffe vigenti, salvo per i cittadini appartenenti a paesi con cui esistono specifici accordi bilaterali

Le prestazioni di Pronto Soccorso sono soggette al pagamento di un ticket se l'accesso non ha carattere di urgenza e il trasporto in ambulanza è gratuito solo per i casi di particolare urgenza
Nelle località di vacanze è attiva nei mesi estivi la "Guardia medica turistica"  organizzata dalla ASL (Azienda Sanitaria Locale) di competenza