Comune di Arnara

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Il paese, posto al culmine di una collina a circa 270 metri di altitudine, sulla sinistra del fiume Sacco, sorge attorno al castello di origine medievale, nato sui resti di una Torre fatta erigere dal re longobardo Astolfo, per contrastare le truppe pontificie. 
Appartenne alla potente famiglia dei Conti di Ceccano e fu attaccato nel 1121 da Papa Callisto II°, che voleva punire la famiglia per la loro appartenenza al partito dell'Imperatore. Nel XV° secolo passò alla famiglia Colonna, che lo tenne fino a quando vennero abolite le proprietà feudali in Italia. 
Arnara, per la sua posizione panoramica sulla Valle del Sacco, ebbe sempre un ruolo militare importante nel complesso sistema difensivo delle famiglie feudali che si contendevano il territorio del basso Lazio. Oggi della possente fortezza si possono vedere solo pochi resti della Roccaforte. 
 

Approfondimenti

Per maggiori Informazioni: Comune di Arnara 

Mappa

Dettaglio mappa