Mercati e mercatini nei dintorni di Roma

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

La provincia di Roma offre diverse opportunità in tema di mercati dell'artigianato. Primo fra tutti il mercato di Campagnano Romano che, con i suoi ben 280 espositori, è decretato come  il più importante mercato dell'antiquariato e dell'artigianato del centro Italia. Si svolge ogni ultima domenica del mese, da settembre a maggio, le esposizioni sono molto varie e ce n'è per tutti i gusti, dal collezionismo alle argenterie inglesi, dall'arte povera inglese, all'antico italiano e dai grammofoni agli antichi telefoni.
 
A seguire, ad Albano Laziale nel cuore dei Castelli Romani,  si svolge ogni seconda domenica del mese il Mercato dell'Antiquariato e dell'Artigianato d'Arte. Si tratta in realtà di due mercati, quello dell'artigianato, che si tiene nel centro storico del paese, e quello dell' antiquariato allestito poco più in là nel quartiere Cellomaio.

Sempre nella zona dei Castelli Romani, a Marino, l'ultima domenica di ogni mese, si tiene il Mercatino delle curiosità che si sviluppa per le vie del centro storico. Tantissime le bancarelle nello splendido borgo, ricche di oggetti interessanti dove fare acquisti carini e stravaganti. Ancora, nelle vicinanze di Roma, nel comune di Ciampino, ogni prima domenica del mese, si svolge il Mercatino dell'antiquariato dove, oltre ad oggetti d'antiquariato, si possono trovare anche oggetti tipici della zona.
 
Spostandosi sui laghi, il Lago di Bracciano, oltre ad essere famoso per il meraviglioso castello Orsini-Odescalchi, e come luogo di villeggiatura,  è sede anche di un importante Mercato dell'antiquariato, un vero e proprio "Fanta Mercato" con oltre novanta espositori, aperto ogni seconda domenica del mese.
Andando verso il mare, precisamente a Civitavecchia, nel suggestivo centro storico, si svolge, il quarto fine settimana di ogni mese, la  Fiera dell'antiquariato, collezionismo e curiosità artigianali.
 
Inoltre,  in diverse località della provincia, in particolare a Tivoli e Subiaco, si possono trovare bellissimi oggetti realizzati in rame sbalzato, e tessuti rustici per diversi utilizzi. Come in tutto il Lazio, anche qui si possono acquistare degli ottimi prodotti locali, dai vini dei Castelli Romani ai cavallucci, dolci tipici di Tivoli, senza trascurare le rinomate fragoline di bosco, protagoniste di una nota sagra che si svolge annualmente nel suggestivo contesto del Lago di Nemi.

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria