Torna ad Anagni (Fr) il Festival del teatro medievale e rinascimentale

  • facebook
  • twitter
  • Google Plus
  • email

Giunto alla 22° edizione torna il Festival del teatro medievale e rinascimentale, in programma nella città dei Papi, si svolgerà dal 17 al 26 luglio.

Il Festival, nella spendida cornice di vie e palazzi medievali vedrà rappresentazioni, concerti e cantastorie nelle vie e nelle piazze della città, con l'obiettivo di coinvolgere e rendere partecipe tutta la città di Anagni.

La filosofia della rassegna sarà quella di evitare la ripetizione della formula classica del cartellone con spettacolo serale in un posto specifico, ma rendere tutto il centro storico palcoscenico di recitazione durante tutta la rassegna, con spettacoli, concerti e proposte durante la giornata in varie zone del centro, prima dello spettacolo canonico.

Da quest'anno, inoltre, sabato 24 e domenica 25 dalle 18 ci sarà anche un mercato medievale con la presenza di stand enogastronomici, di artigianato ed editoria dedicata al medioevo.

Una rassegna quella di quest'anno che a fianco agli spettacoli teatrali vedrà la presenza di scrittori e intellettuali che animeranno la vita culturale della città di Anagni.

L'esordio è previsto per venerdì 17 luglio, con sessioni di concerti di giovani per le vie del centro e la sera "Ipazia La libertà della follia", spettacolo di Massimo Cinque.

Sabato 18, dopo la rassegna di concerti per le vie, nella sala della Ragione uno spettacolo dedicato al mito rinascimentale di Momo, per la regia di Elisabetta Magnani e a seguire in piazza Innocenzo III uno spettacolo- monologo storico a cura di Velia Viti: Amici di guerra, L'incontro di Gregorio IX e Federico II di Svevia.

Domenica 19, dopo i concerti, alla Casa Barnekow si terrà un incontro sull'Alchimia e si chiuderà la serata in Piazza Innocenzo III con lo spettacolo Teresa D'Avila: un Castello nel cuore di Maurizio Panici con Pamela Villoresi.

Si riparte giovedì 23 con i concerti per il centro storico, e presso la splendida sala della Ragione del comune di Anagni, in collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto, alle ore 19:30 lo scrittore Sandro Veronesi presenterà il monologo teatrale "Vangelo secondo Marco", mentre alle ore 21:30 in Piazza Innocenzo III si terrà lo spettacolo con Francesco Siciliano Le Parole: "Polifemo".

Venerdì 24, dopo i concerti della sessione giovani per le vie, nella sala della Ragione, con un concerto recitante su amore e passione rinascimentale, si terrà Psicosi di Sara Kane, e a seguire in Piazza Innocenzo III, in collaborazione con Rieti Danza Festival, Don Giovanni per la regia di Luca Archibugi.

Nei giorni 25 e 26 la città sarà animata dal Mercato Medievale con stand enogastronomici, di artigianato e di editoria dedicata al medioevo. La chicca, per gli appassionati, sarà la presenza, sabato 25 dell'attore e regista Gabriele Lavia che rappresenterà Un uomo ridicolo, mentre domenica 26 serata dedicata al Viaggio verso la fine del tempo: Io, Lilith incontro con Luciano Violante, con Mascia Musy. Spettacolo a palazzo sul male del mondo attraverso le epoche, dall'origine alla contemporaneità.  

Per maggiori informazioni: Comune Anagni  0775730487   biblio@comune.anagni.fr.it

Mappa

Dettaglio mappa

Galleria