Il Santuario Madonna della Rocca, situato sul monte Arcano, venne costruito dai monaci benedettini attorno al X -XI secolo. La tradizione fa risalire la sua edificazione al tempo della persecuzione dei cristiani da parte dell’imperatore Decio, quando il monte Arcano sarebbe stato luogo dell’eccidio di numerosi cristiani e, per commemorarne la loro memoria, venne eretto questo santuario. Sul luogo sono stati rivenuti resti di costruzioni e di epigrafi di età romana. Il suo nome è forse in allusione a una rocca di Fondi edificata nel 1160 dal conte di Fondi, Riccardo II dell’Aquila, rocca che fu poi distrutta. Un’antica tradizione attribuisce la sacra immagine della Madonna, conservata in un’antica nicchia (XIII secolo), a San Paterno, venuto a Roma dall’Egitto per venerare la memoria degli Apostoli. L’affresco dipinto su un muricciolo a forma di nicchia rappresenta la Madonna seduta, pensosa e al tempo stesso serena, con in braccio il bambino Gesù nell’atto di allattarlo. In seguito, l’affresco fu circoscritto da una Cappella di piccolissime proporzioni. Tale costruzione subì dei danni nel 1160 e altri ancora nel 1789. Il santuario rimase chiuso nel XVIII secolo e fino al 1827, a causa delle scorrerie delle truppe francesi. Negli anni subì numerose ristrutturazioni e l’antico eremitaggio venne ampliato con la casa dei pellegrini. L’attuale Santuario risale al 1950, quando furono eseguiti, grazie all’opera instancabile dei Rettori che si sono susseguiti, radicali lavori di ristrutturazione

Trova indicazioni stradaliEsporta come KML per Google Earth/Google MapsApri mappa autonoma in modalità schermo intero
Santuario Mariano della Madonna della Rocca

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Santuario Mariano della Madonna della Rocca 41.359119, 13.426568 [caption id=\"attachment_18485\" align=\"alignnone\" width=\"354\"]Vai alla scheda esterno[/caption]Fondi, LT, Italia (Indicazioni stradali)

Comments

comments