Project Description

INGREDIENTI

(per 4 persone):
• 600 g di farina
• olio extra vergine di oliva Colline Pontine DOP
• 2 bicchieri d’acqua tiepida
• 1 panetto di lievito di birra
• 1 kg di polpi
• prezzemolo
• 1 spicchio d’aglio
• 100 g di olive di Gaeta denocciolate
• 200 g di pomodori
• sale e peperoncino q.b.

PROCEDIMENTO:

Sciogliere nell’acqua tiepida il lievito. Disporre in una spianatoia la farina aggiungendo il sale, 4 cucchiai di olio e l’acqua con il lievito. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo: lasciare riposare, in luogo tiepido, per un’ora circa.
Per il ripieno: lessare i polpi già puliti, tagliare a pezzetti e disporre in una ciotola insieme al prezzemolo, l’aglio, i pomodori a pezzetti, le olive, sale, peperoncino e olio d’oliva.
Stendere quindi la pasta per ottenere due grandi dischi dal diametro superiore alla teglia della tiella. Disporre il primo disco nella teglia, unta d’olio, quindi versare il ripieno e coprire con il secondo disco di pasta, avendo cura di far aderire i bordi. Se necessario, tagliare la pasta in eccesso e chiudere bene i bordi, facendo poi dei piccoli buchi con la forchetta. Cospargere con un filo d’olio ed infornare per circa mezz’ora in forno a 200°. Servire tiepida o fredda.

Commenti

commenti