Arrampicare nel reatino

//Arrampicare nel reatino

Nelle valli reatine c’è spazio per tutti gli amanti della natura e dello sport, anche per i più temerari!

Numerose sono infatti le falesie – pareti rocciose a picco, più o meno alte e continue – disseminate di vie d’arrampicata. Una vera e propria palestra a cielo aperto per gli appassionati di arrampicata sportiva, che hanno come scopo il puro divertimento o la competizione sportiva, anche lontano da ambienti vero o proprio montani, su vie dove le protezioni (come i chiodi) sono normalmente già presenti, ponendo enfasi sulle abilità ginniche e sulla tecnica d’arrampicata.

Dalla Sabina alla valle del Turano, dalla valle del Salto fino al monte Terminillo si possono trovare falesie che sono dei veri gioielli di roccia prevalentemente calcare, dove misurarsi in arrampicate su pareti a strapiombo con inclinazioni che variano dalla placca verticale o leggermente strapiombante fino a settori fortemente strapiombanti, dai livelli di difficoltà per tutti, dai principianti ai più esperti.

Le falesie sono immerse in paesaggi ricchi di verde e boschi con la base delle pareti generalmente pianeggiante e comoda (ci si possono portare anche i bambini), sotto alti alberi che proteggono dal sole e permettono di scalare anche in piena estate.

Per entrare nello specifico, Grotti, frazione di Cittaducale, è sicuramente tra le più note e una delle più belle falesie laziali che offre circa 230 vie tra Grotti Classica e Grotti La Curva. La presenza di alcuni nuovi itinerari meno estremi ha addolcito la fama di questa falesia, aprendola anche al grande pubblico. Grotti rimane comunque molto grande rispetto ai visitatori che la frequentano, ed il suo fascino forse è proprio questo: centinaia di vie che vi aspettano, senza dover attendere che si liberino dagli assalti degli scalatori.

Elenco delle altre falesie reatine:

Antrodoco – Falesia Parco degli ulivi

Configni-  Falesia Configni

Lisciano – Falesia L’Arzu de Jarone

Poggio Catino – Falesia di Poggio Catino e Falesia dell’Eremo di San Michele

Roccantica – Falesia di Roccantica e Falesia dell’Eremo di San Leonardo

Terminillo – Falesia del Buco Del Merlo e Falesia Iaccio Crudele

Valle del Turano – Falesia La Fortezza

Varco Sabino – Falesia Pié La Vena

…e non scordatevi nessun pezzo dell’attrezzatura, sopratutto il casco!

Per maggiori informazioni: www.cailazio.it/index.php –  www.lazioverticale.joomlafree.it/falesielazio.htm www.prolococittaducale.it/

Per visitare Rieti e il reatino cerca la soluzione migliore su: http://servizi.cotralspa.it/PercorsiTariffe

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Grotti 42.355591, 12.952000 Grotti, Cittaducale, RI, Italia (Indicazioni stradali)
2017-04-19T14:36:22+00:00