Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Il 21 ed il 22 settembre di svolgerà ad Amatrice l’evento dedicato alla candidatura della Transumanza come patrimonio immateriale dell’umanità dell’UNESCO.
Due …giornate ricche di eventi, musica e rievocazioni che vedranno il comune, la Proloco e le Associazioni del territorio lavorare insieme per sostenere Amatrice.
L’inizio di un viaggio verso la rivalutazione di questo territorio e delle sue origini.

Sabato 21 Settembre 2019,  a Villa San Cipriano presso il Polo del gusto, verrà allestita  una Mostra e organizzato un Convegno su “Le vie della “Transumanza” a cura di Mario Ciaralli dell’Associazione Cola dell’Amatrice con la moderatrice Emma Moriconi, accompagnati da un intrattenimento musicale con i musici Enrico Mariani, che suonerà le ciaramelle, e Franco Moriconi il tamburello.

Nel convegno saranno discussi diversi temi sulla transumanza, tra cui: Ambiente naturale della Laga, i segni dell’uomo nelle terre alte, gli stazzi, la mappa di comunità, e il patrimonio immateriale dell’Umanità. Si presenterà la Transumanza, evento umano e lo sviluppo economico della Conca Amatriciana tra XII e XV secolo. Seguiranno dei cenni storici sui tratturi e tratturelli tra la regione Toscana e la Puglia, tra la campagna romana e gli altopiani abruzzesi. Verrà presentata l’esperienza di un pastore sulla Transumanza oggi e l’uomo della Laga.

Il pranzo del Pastore, al termine del Convegno, potrà essere consumato presso i ristoranti convenzionati, mentre a Pinaco di Amatrice, presenteranno il laboratorio del formaggio, tutto condito con intrattenimento poetico musicale.

A Configno verrà presentato il Museo delle Tradizioni Popolari e Oasi Orie Terme con visita guidata e intrattenimento musicale con tamburelli e organetti.

Domenica 22, dopo la colazione del pastore, Rievocazione in Costume, con il corteo accompagnato dal Gruppo Folkloristico Ma –Tru e con allestimenti scenici a cura dell’Associazione Casa delle donne di Amatrice e Frazioni. La scheda del percorso è a cura del CAI di Amatrice.

Presso il centro commerciale “il Corso”, c’è il Pranzo del Pastore a cura della Pro Loco di Amatrice, previo acquisto del biglietto in loco.