Lazio presente per la prima volta a Skipass 2022

La Regione Lazio sarà presente, per la prima volta e con un proprio stand espositivo, alla trentennale fiera Skipass 2022, l’unico salone sul territorio dedicato agli sport invernali e alla montagna bianca, in programma a Modena da oggi fino al 1° novembre 2022.

Tre giorni dedicati al B2C, ai viaggi, al tempo libero, ai meeting e alle occasioni di business per gli operatori come il “Matching Day”.
Nello stand regionale, saranno raccontate le potenzialità di un territorio articolato capace di soddisfare la domanda di quanti nutrono interesse verso l’outdoor e la montagna. Inoltre, saranno presenti alcuni operatori laziali che promuoveranno numerose proposte di viaggio e di esperienze all’aria aperta a contatto con una natura libera e selvaggia, per chi vorrà scegliere il Lazio come destinazione turistica montana.

“Essere presenti per la prima volta a Skipass è un’occasione preziosa per far conoscere un segmento turistico laziale a volte meno conosciuto, ma non per questo di minore importanza, nonché un’opportunità unica di incontro tra i nostri operatori e potenziali buyer. La montagna è un luogo ideale per incentivare un turismo sostenibile e in sinergia con lo sport, l’outdoor, la sostenibilità ambientale che può divenire, se il territorio è posto nelle condizioni di esprimere il proprio valore e potenziale, volano economico per il Lazio” – dichiara Valentina Corrado, Assessore al Turismo e agli Enti Locali della Regione Lazio, che prosegue: “Abbiamo stanziato, a tale scopo, quasi 8 milioni di euro a favore dei nostri Comuni montani per realizzare interventi utili, ad esempio, alla prevenzione del dissesto idrogeologico e degli incendi boschivi. A ciò si somma quanto previsto nel Piano Triennale di Riqualificazione dei Piccoli Comuni, che consentirà ai Comuni montani di ottenere importanti finanziamenti per interventi sul territorio” – prosegue Corrado. “Stiamo continuando a lavorare al fianco dei Comuni montani da un lato per offrire opportunità di riqualificazione e investimenti, dall’altro, per promuovere le bellezze e le potenzialità del territorio sostenendo lo sviluppo dell’economia della montagna, e la partecipazione alla kermesse modenese lo dimostra” – conclude Corrado.

Nel corso della fiera, nello specifico domenica 30 ottobre alle ore 11, è previsto l’incontro “La montagna nel Lazio”: sarà un’occasione per riflettere sulle potenzialità del territorio e per presentare l’offerta turistica regionale, con particolare riferimento all’attività sciistica e alle esperienze outdoor da vivere nell’intero Lazio.