Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 2019

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 2019

14 Novembre 2019 @ 10:00 - 15 Novembre 2019 @ 17:00

L’Agenzia Regionale del Turismo
alla XXII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico
14 e 15 novembre 2019 – Sala Velia

“I PERCORSI DELL’ANTICO NEL LAZIO”

La BMTA si conferma una ghiotta occasione di incontro per gli operatori turistici e culturali e per gli amanti del viaggio non solo nei luoghi, ma anche nel tempo. Le tante suggestioni dell’archeologia del Lazio verranno presentate nell’ambito di due giornate di incontri dedicate alla storia antica della nostra regione e alle eccellenze più rappresentative che hanno connotato il territorio laziale nel mondo arcaico: gli itinerari degli Etruschi e dei Romani.
Per l’edizione 2019, la Regione Lazio intende dedicare quindi gli eventi in programma a due “luoghi” archeologici fortemente rappresentativi della sua identità culturale e turistica.

Giovedì 14 novembre, dalle ore 11,30 alle ore 13,00, si parlerà di Esperienze di turismo culturale nel Latium Vetus: in questo caso il “luogo” è un itinerario spazio temporale che potrà essere percorso con l’ausilio delle nuove tecnologie, o camminando o anche viaggiando idealmente attraverso i simboli della storia.

Il primo intervento, Dall’antica Lanuvium ad Aletrium: viaggio alla riscoperta della città di Giunone e della città dei Ciclopi ci permetterà di camminare nelle cittadine di Lanuvio e Alatri cogliendo le suggestioni delle antiche ville romane, delle poderose mura poligonali dei nuovi progetti di allestimento museografico. In Archeologia in 3d: l’area archeologica di Minturnae si scopriranno con l’ausilio delle nuove tecnologie del visuale gli strumenti per la valorizzazione e la fruibilità delle antiche testimonianze situate a ridosso del fiume Garigliano.

Ci accosteremo alle meraviglie di Ostia in Tra Roma e il Mediterraneo: il Parco Archeologico di Ostia Antica, attraverso l’illustrazione delle caratteristiche del Parco Archeologico, che comprende le aree di Ostia antica, dei porti di Claudio e di Traiano, della necropoli di Isola Sacra e il Castello di Giulio II. Facciamo un salto nel territorio reatino con Il sito monumentale della Villa di Tito a Castel Sant’Angelo: viaggeremo nei pressi del lago di Paterno, l’umbilicus Italiae varroniano, strettamente connesso alla storia del popolo sabino.

Nell’intervento Da Tusculum al Parco Archeologico e Culturale: alla scoperta del cuore storico e culturale dei Castelli Romani sarà protagonista l’area dei Colli Albani a ridosso di Roma, con il rilancio del Parco che si candida ora a divenire uno dei principali siti archeologici a livello regionale. Concluderà la giornata Andrea Bruciati, Direttore dell’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este, coordinatore dell’evento, con Dalle Ceneri al Miele: per uno sviluppo eco – sostenibile. Scopriremo come il parco archeologico di Villa Adriana, il giardino all’italiana di Villa d’Este e il Santuario di Ercole Vincitore possano essere intesi come ambienti naturali dove far nascere. pragmatiche soluzioni di futuro.

 

Venerdì 15 novembre, dalle ore 10 alle 11,30, il “luogo” saranno gli Itinerari etruschi e romani: un viaggio nel tempo. Verrà presentato Il sito Unesco di Cerveteri e Tarquinia. Viaggio nell’immaginario etrusco. Ci immergeremo nel mondo delle pitture della Necropoli di Tarquinia con le loro scene di vita dai colori accesi e nel paesaggio dei maestosi tumuli di Cerveteri, che rivelano un grande senso di devozione e rispetto per i defunti, testimonianze uniche dell’antica civiltà etrusca.

Andremo poi nella parte etrusca più vicina a Roma, con Il Castello di Santa Severa nel cuore dei siti archeologici dell’Etruria meridionale, e potremo esplorare un patrimonio storico-culturale in continua trasformazione. Un castello quattrocentesco che rende speciale il litorale a Santa Severa, ad appena 50 minuti dalla Capitale. Un tuffo nell’innovazione tecnologica a favore dell’archeologia si potrà fare con La realtà aumentata dei siti archeologici: uno strumento di promozione turistica per i 3000 anni della fondazione di Tarquinia. Si potranno visionare interventi innovativi volti alla promozione e alla fruizione del patrimonio UNESCO degli Etruschi. Si parlerà poi di acque, di porti e di ponti con Acque per scambi acque di delizie a Orte tra Antichità e Medioevo. Vedremo soprattutto come le acque siano state la via di collegamento con l’entroterra italico, con Roma, con il mare, e importanti per gli scambi commerciali.

Andremo poi a Bassano in Teverina, con una punta di intrigo storico: Il borgo, il mistero del campanile nascosto e i siti archeologici, passando dal Medioevo all’inedita area archeologica di Pietramara. Un salto nell’Agro Cimino è d’obbligo, con Il Museo nel territorio: dalle raccolte alle Catacombe di Sant’Eutizio, che offre allestimenti, concepiti come mezzo per invogliare il visitatore alla scoperta del territorio, richiamando i siti di particolare interesse, accessibili e non accessibili.

Con Il territorio degli Equicoli e il Museo Archeologico Cicolano approdiamo nel territorio della valle del Salto/Cicolano, un territorio anticamente abitato dagli Equicoli, popolazione fiera e bellicosa di cui ci parla anche Virgilio nel libro VII dell’Eneide.

Si conclude in bellezza con La magia di Rieti Sotterranea. Il sale… l’oro bianco dell’Antichità e i prodotti locali. Scopriremo le virtù antiche del sale, l’oro bianco dell’antichità, essenziale per la conservazione del cibo, oltre che per il loro condimento, indispensabile per pagare i soldati, un vero e proprio genere di lusso: la strada del sale era costretta a combattere con il fiume Velino che nel passato usciva spesso dagli argini. Oggi l’acqua non fa più paura ma la magia della Rieti Sotterranea stupisce chiunque abbia il piacere di visitarla.

Per ulteriori informazioni: www.bmta.it

Share this:

Dettagli

Inizio:
14 Novembre 2019 @ 10:00
Fine:
15 Novembre 2019 @ 17:00
Sito web:
https://www.borsaturismoarcheologico.it/

Luogo

Paestum
Via Poseidonia 41
Paestum - Savoy Hotel, 84047 Italia
+ Google Maps
Sito web:
http://www.savoybeachhotel.it/
  • Calendario Eventi

    « Febbraio 2020 » loading...
    L M M G V S D