Mai Più. Giornata Mondiale della Memoria a Fondi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Mai Più. Giornata Mondiale della Memoria a Fondi

26 Gennaio @ 9:00 - 31 Gennaio @ 18:30

La Giornata della Memoria. Per mantenere vivo nelle generazioni più giovani il ricordo  della Shoah, la città di Fondi è in prima fila: qui la comunità ebraica è antichissima, preesistente all’avvento del cristianesimo. Per la città è dunque una ricorrenza ancor più speciale, ed è onorata con un importante programma allestito dal Teatro Bertolt Brecht di Formia: spettacoli teatrali, concerti, mostre, presentazioni di libri, per provare a raccontare gli avvenimenti del tempo e condividere la drammaticità della condizione vissuta da così tanti esseri umani. E dire insieme: “Mai Più”.

A narrare la storia e la vita della comunità ebraica è il Museo Ebraico che si affaccia sulla piazza dedicata a Elio Toaff: piccolo ma ricco di fascino e cultura, il Museo è realizzato all’interno de “la casa degli spiriti ”, nel cuore dell’antico e ben conservato quartiere ebraico nel centro storico cittadino.

Tra le tante manifestazioni, lo spettacolo scritto da Alessandro Izzi per la regia di Maurizio Stammati  con Chiara Di Macco, Lello Serao e Gianluca Cangiano: La Valigia dei Destini Incrociati, adatto ai ragazzi, va in scena presso l’Auditorium Sergio Preti alle ore 17:00 del 26 gennaio, con replica il 27 gennaio alle ore 09:00 e alle ore 11:00.

Il 27 gennaio alle 18:00, nel Museo Ebraico di Fondi è in programma Concerto di Musica Rom, con lettura di brani tratti da “La Memoria rende liberi”, di Liliana Segre.

Martedì 28 gennaio, ore 09:00 e 11:00 presso Palazzo Caetani,  a cura del Teatro Bertold Brecht, si può assistere allo spettacolo Zingari Lager in replica il 30 gennaio, alle ore 20:00, presso il Museo Ebraico. Uno spettacolo sempre scritto da Alessandro Izzi che vede in scena Maurizio Strammati accompagnato dalle musiche zigane dal vivo dei Taraf de Metropolitana: teatro e musica si uniranno per raccontare l’olocausto del popolo rom perpetuato durante il periodo nazista.

Il 30 gennaio, ore 18:30 presso il Museo Ebraico, con replica il 31 gennaio, ore 10:00,  viene presentato il libro “La lingua che visse due volte. Fascino e avventure dell’ebraico”, di Anna Linda Callow, alla presenza dell’autrice.

Dal 26 al 31 gennaio, dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 18:30, è possibile visitare la Mostra fotografica “L’impossibile Oblio”, allestita a Palazzo Caetani.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 327.3587181.

Share this:

Dettagli

Inizio:
26 Gennaio @ 9:00
Fine:
31 Gennaio @ 18:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,

Organizzatore

Teatro Bertolt Brecht
Telefono:
0771 269054
Email:
ttbcomunicazione@gmail.com
Sito web:
http://www.teatrobertoltbrecht.it/

Luogo

Fondi
Quartiere La Giudea
Fondi,LT04022Italia
+ Google Maps
Telefono:
0771 5071
Sito web:
https://www.comunedifondi.it/
  • Calendario Eventi

    « Maggio 2020 » loading...
    LMMGVSD