1 Maggio 2020: distanti ma uniti in un grande live show

Tanti artisti con le loro performance live riuniranno l’Italia in un grande evento.

Un’edizione eccezionale, quella del 2020 per il Concerto del Primo Maggio: l’edizione per il trentennale ci regala infatti un palco virtuale sul quale andrà in scena un grande evento per cantare insieme agli artisti. Tutto in diretta venerdì 1° maggio alle ore 20 su Rai 3, Rai Radio2 e RaiPlay. Il format si sposterà eccezionalmente al chiuso nel rispetto delle restrizioni per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e includerà ospiti, collegamenti, set musicali e contributi speciali realizzati dal vivo all’Auditorium Parco della Musica di Roma e al Teatro delle Vittorie a Roma.

Il lavoro in sicurezza: per costruire il futuro” è il sottotitolo della manifestazione che CGIL, CISL e UIL hanno scelto per quest’anno. Le esibizioni, in parte in diretta e in parte registrate, verranno quindi trasmesse per condividere con tutta Italia un evento ormai diventato tradizione nel giorno della Festa dei lavoratori. L’edizione di quest’anno avrà un gusto tutto particolare, una maratona musicale che diventa programma televisivo, mentre l’evento di piazza San Giovanni verrà rimandato al 2021.

Il Concerto sarà condotto in diretta TV dal Teatro Delle Vittorie a Roma e ha una line up tutta da non perdere: saranno tanti gli artisti che con le loro voci e le loro performance live riuniranno infatti il Paese davanti alla TV in un grande evento collettivo. Gianna Nannini, Vasco Rossi, Zucchero oltre a Aiello, Alex Britti, Bugo e Nicola Savino, Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, Dardust, Edoardo e Eugenio Bennato, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Fasma, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Fulminacci, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Leo Gassmann, Lo Stato Social, Margherita Vicario, Niccolò Fabi, Noemi, Orchestra Accademia di Santa Cecilia, Paola Turci, Rocco Papaleo e Tosca: questi gli artisti che si alterneranno nelle esibizioni per regalarci un evento unico, che sicuramente non potremo dimenticare.

Per rendere al massimo la qualità delle performance artistiche, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste dell’emergenza sanitaria in corso, i live verranno realizzati principalmente presso la sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma (dove è installato l’Auditorium Stage Primo Maggio 2020) oltre che in altre location sparse per l’Italia e prescelte direttamente dagli artisti. L’organizzazione ha infatti puntato tutto sull’audio e video dell’evento: ogni performance live del Primo Maggio 2020 sarà curata nei minimi dettagli, proprio per distanziarlo dall’esperienza della musica casalinga prodotta dagli artisti nella prima fase del lockdown e per offrire ai milioni di italiani in casa un’esperienza che non farà rimpiangere affatto quella in piazza.

Si uniranno all’evento anche i quattro vincitori di “PRIMO MAGGIO NEXT“, il contest organizzato da iCompany e dedicato ai nuovi artisti: la cantautrice ELLYNORA di Roma con il suo brano “Zingara”, la cantautrice LAMINE di Roma con “Non è tardi”, il cantautore MATTEO ALIENO di Roma con “Non mi ricordo” e il cantautore NERVI di Firenze con “Sapessi che cos’ho”.

Prepariamoci dunque ad assistere ad un grande evento pubblico che si adegua ai tempi attuali cambiando completamente il suo format. Il tutto mantenendo però intatta la volontà di trattare i temi fondamentali del lavoro che, ora più che mai, riguardano la vita e il futuro di milioni di italiani, senza dimenticare la consueta ricchezza musicale e narrativa a cui il Concertone del Primo Maggio ci ha abituato ormai da trent’anni. Per la line up completa è possibile consultare il sito https://www.primomaggio.net/

Share this:

Idee di Viaggio