Agosta

Agosta

Nella verde e lussureggiante Valle dell’Aniene ad un’ora di macchina da Roma, si trova il comune di Agosta, il luogo ideale per una giornata fuori porta immersi nella natura. I monti Ruffini, i monti Affilani, i monti Ernici e i monti Simbruini circondano questo piccolo comune con poco meno di 2000 abitanti rendendolo unico.

Un contesto paesaggistico unico vi farà venir voglia di conoscere ogni angolo di questo delizioso paesino, che racchiude al suo interno moltissimi luoghi d’interesse. Primo su tutti il castello medievale, attorno al quale sorge l’intero centro abitato, seguito dall’arco del cardinale eretto nel 1503 in pieno stile romanico.

Il Santuario della Madonna del Passo lungo la via sublacense deve la sua importanza ad un evento miracoloso che avvenne nel 1616.

Ad Agosta sono diversi anche i prodotti tipici, alcuni dei quali legati a delle sagre che ogni anno richiamo un gran numero di persone locali e turisti. Le rane fritte dorate insieme ai fagioli borlotti e agli strozzapreti al sugo sono solo alcune delle prelibatezze che potrete degustare.

L’artigianato locale vede un’elevata produzione di canestrini di vimini, davvero deliziosi se volete portarvi un ricordo di Agosta!

A poca distanza da Agosta, a soli 10 chilometri, si trova l’incantevole comune di Subiaco, uno dei Borghi più belli d’Italia, con le meraviglie del monastero di Santa Scolastica e il monastero di San Benedetto.

Share this:

Città e Borghi