Vigna

Cannellino di Frascati DOCG

Il sole, il clima, la terra, le mani callose dei contadini, che qui nel territorio di Frascati coltivano da secoli i vitigni, hanno fatto sì negli anni che il cannellino diventasse un prodotto eccezionale.

Il Cannellino è realizzato con le stesse uve del vino Frascati secco ma vendemmiate più tardi, dopo un naturale appassimento sulla pianta. Una tecnica che consente di realizzare vini da dessert caratterizzati da un grande equilibrio tra la morbida dolcezza e la piacevole acidità.

Grazie alla fusione di caratteristiche diverse questo vino è molto ricercato. Il vitigno principale che lo compone è la malvasia di Candia e, o la malvasia puntinata, un particolare clone di malvasia diffuso nel Lazio. La malvasia di Candia è un antico vitigno aromatico di origine greca, presente in tutto il Mediterraneo. Prende il nome proprio dal porto greco del Peloponneso Monemvasia, principale centro di commercializzazione di questo prezioso vino fin dall’antichità.

Il vino Cannellino di Frascati DOCG ha un colore giallo chiaro con riflessi dorati, lo riconoscerete!

 

Share this:

Olio pane vino