Sutri - Lazio

Estate 2020: destinazione Lazio!

Dal teatro alla musica, dai musei al cinema, da Roma ai borghi laziali, la calda stagione parte in sicurezza zigzagando tra eventi dedicati a tutte le richieste, perché l’estate 2020 si vive nel Lazio!

Tanti debutti, ospitalità, sorprese musicali ri-apriranno la stagione del Globe Theatre sotto il cielo stellato di Villa Borghese. Fino alla fine di settembre sarà possibile immergersi nella bellezza del Teatro Elisabettiano con la consueta e straordinaria direzione artistica di Gigi Proietti e la collaborazione con l’Accademia Nazionale d’arte drammatica “Silvio d’Amico”. Partiamo dal 29/07 al 2/08 con Venere e Adone, un poemetto che Shakespeare scrisse durante la peste di Londra, mentre i teatri erano chiusi. Dal 27 al 30/08 va in scena I due gentiluomini di Verona con le musiche di Nicola Piovani. Dal 6 al 23/08, uno spettacolo ormai diventato cult, che ogni anno ha un successo strepitoso: Sogno di una notte di mezza estate; l’11 e il 12/08, Canzoni, uno spettacolo di Germano Mazzocchetti e Nicola Fano; il 18 e 19/08 e il 15, 16, 22/09 ci sono Le opere complete di Shakespeare in 90 minuti.
Dal 2 al 6/09, uno spettacolo voluto a tutti costi da Gigi Proietti, Shakespea Re di Napoli per la regia di Ruggero Cappuccio.
A settembre dall’11 al 27/09, La dodicesima notte per la regia di Loredana Scaramella. Solo il 7/09, Murmat short Film Festival. Non mancherà uno Shakespeare particolare per i bambini, due spettacoli scritti e diretti da Gigi Palla: Riccardino Terzo e Le tre streghe di Macbeth.

Nel Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma parte l’iniziativa #AccostamentiNeiMusei.
Le opere nei musei raccontano. Raccontano molto. Bisogna saper essere dei buoni interpreti. Così Valentino Nizzo direttore del museo, dopo la polemica sulla visita della celebre influencer Chiara Ferragni agli Uffizi ha lanciato questa nuova iniziativa per accostare “opere” antiche a moderne. E così che Marilyn Manson viene avvicinato alla Gorgone, incarnano entrambi, in apparenza, il male per esorcizzarlo. L’obiettivo è il divertimento e l’interazione… perché dopotutto ridere è una cosa seria.

Tosca, Ascanio Celestini e Sarah Jane Morris allieteranno l’atmosfera di Villa Adriana per Tivoli 2020. Tre serate di concerti e spettacoli gratuiti immersi nell’atmosfera unica di Villa Adriana. Si chiama ‘Tivoli 2020 – musica e teatro a Villa Adriana ed è il nuovo progetto della fondazione Musica per Roma sostenuto dalla Regione Lazio, con il Mibact – Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este. L’iniziativa partirà venerdì 31 luglio e vedrà alternarsi sul palcoscenico Tosca, Ascanio Celestini e Sarah Jane Morris accompagnata dal Solis String Quartet. Tosca inaugura l’iniziativa venerdì 31 luglio, un concerto che deve considerarsi la tappa finale di un viaggio musicale che ha condotto l’artista attraverso i paesi del mondo. Sabato 1 agosto salirà sul palco Ascanio Celestini, che si confronterà con le barzellette, tratte del suo omonimo libro, accompagnato dalle musiche dal vivo di Gianluca Casadei. Terzo appuntamento domenica 2 agosto con Sarah Jane Morris & Solis String Quartet, con Ho ucciso i Beatles, scritto in occasione dell’80esimo anniversario della nascita di John Lennon, del 50esimo dall’uscita dell’ultimo disco dei fab four e a 40 anni dall’assassinio del frontman del gruppo.

Nell’Oasi di Ninfa, l’estate prende vita con l’Orlando Furioso e concerti jazz al tramonto tra le rovine dell’antico castello. Dieci le serate dal 31 luglio al 9 agosto. Prima dell’inizio di ogni spettacolo sarà possibile, previa prenotazione, visitare anche il giardino per godere della splendida luce del momento.
Le visite sono previste per le 19 e l’inizio della rappresentazione per le 20.30. Le prenotazioni, necessarie considerando che ogni sera i posti disponibili saranno solo 75.
Dal teatro alla musica.
Quattro sono gli appuntamenti con “Ninfa e i suoni del Giardino 2020”, il 15, il 22, il 29 agosto e il 5 settembre, in collaborazione con l’Associazione “52nd Jazz”. I concerti si terranno nello spazio antistante l’ingresso del giardino di Ninfa a partire dalle ore 20.30 e i biglietti per assistere agli stessi concerti si potranno acquistare direttamente sul posto.
Musica e teatro questa settimana si fondono nell’Anfiteatro romano di Sutri, suggestiva cornice di Teatri di Pietra.
La rassegna, che si propone di valorizzare gli antichi teatri attraverso la riscoperta della loro dimensione culturale, prosegue giovedì 30 luglio, con lo spettacolo Shakespeare X 2, una rivisitazione in chiave comica dei classici del grande autore inglese che, a Torino, vanta ben quattro anni di repliche.
Dunque, per chi ama Shakespeare, un’imperdibile occasione di scoprire per piccole dosi le sue opere più belle all’insegna del divertimento assicurato.
Non manca la musica! Venerdì 31 e sabato 1 agosto, alle 21, 15 con Rock Symphony: va in scena lo spettacolo in cui i grandi successi del rock degli anni ’70,’80,’90 incontrano la musica sinfonica del ‘700, ‘800, ‘900. Stili radicalmente diversi, mescolati insieme per rompere tutte le geometrie sonore e creare un mix musicale libero da vincoli stilistici, unico e innovativo: la ricerca dell’equilibrio degli opposti.
Capolavori dei Led Zeppelin, Queen, REM, Area, PFM, Gentle Giant, Pink Floyd, riarrangiati secondo un linguaggio compositivo ricercato, con incursioni audaci e raffinate delle sinfonie di Mozart, Stravinsky, Mussorgsky.

Dal 31 luglio al 2 agosto 2020 ad Alatri in Piazza Margherita dalle ore 21.30 XVIII edizione di “Alatri Jazz” con ingresso libero fino ad esaurimento posti nel rispetto delle regole anti-covid.
In ottemperanza alle norme anti Covid, l’accesso a tutti gli spettacoli sarà libero, ma contingentato e su prenotazione, da effettuarsi presso la Pro Loco di Alatri – Tel. 0775.435318. Per ogni serata, in caso di esaurimento delle prenotazioni per lo Spettacolo principale delle ore 21,30, sarà possibile prenotare i posti per la Prova generale aperta delle ore 19.00 circa.

Ruggiti Live è una rassegna di 4 concerti consecutivi gratuiti che si terranno a Leonessa in Piazza 7 Aprile ed ospiteranno anche artisti del panorama nazionale tra cantanti e dj. Il 14 agosto ci sarà Marco Morandi con la musica di Rino Gaetano. Il 18 agosto di esibirà Federica Carta. Il 22 agosto musica anno 80/90 con Reneè la Bulgara. Il 28 Queen on fire.

Share this:
Amenities

Idee di Viaggio