Fregnacce Viterbesi

“Fregnaccia” è il termine dialettale per definire una specie di crespella ed il significato è che consiste in un cibo di poco conto e di grande semplicità; insomma proprio una “fregnaccia”.

Per gli ingredienti occorrono 500 gr di farina, 1 litro di acqua, mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e pecorino grattugiato.

Per la preparazione occorre fare una pastella con acqua, farina e un pizzico di sale; e lasciarla riposare almeno un’ora. A parte ungere con olio extravergine una padella antiaderente e dopo averla scaldata, con un mestolino aggiungere la pastella per cuocere le crespelle una ad una. Una volta cotte, si arrotolano e si spolverano abbondantemente con il pecorino.

Share this:

Piatti della tradizione