Maratona di Roma

La maratona di Roma

Una corsa nella storia lungo il canonico percorso di 42.195 metri fra le bellezze della Città Eterna. La maratona di Roma è uno degli appuntamenti a cui gli appassionati di questa disciplina non possono mancare.

Partenza e arrivo lungo via dei Fori Imperiali all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio donano all’evento qualcosa di unico e irripetibile. Il percorso si snoda nella sua totalità per le vie del centro storico. Tra salite e discese, sono ben 77 i cambi di direzione e dei 42 chilometri poco meno di 8 sono sui sampietrini

Fin dai primi anni del 900 nelle strade di Roma si sono cimentati moltissimi podisti che hanno reso celebre questo sport; nel lontano 1906 Dorando Pietri trionfò sul traguardo di Piazza di Siena, oppure come non ricordare l’impresa di Abebe Bikila che corse a piedi nudi involandosi lungo la via Appia Antica per arrivare da trionfatore sotto l’Arco di Costantino durante l’Olimpiade del 1960. Sono solo due esempi che testimoniano come Roma sia stata da sempre il palcoscenico di imprese epiche sia storiche che sportive.

Dal 1995 la maratona di Roma è divenuta un must nel programma podistico nazionale richiamando tantissimi atleti da tutto il mondo. Stefano Baldini, Ruggero Pertile ed Alberico Di Cecco sono i tre azzurri che sono riusciti a contrastare il dominio degli atleti kenioti ed etiopi specialisti della maratona.

Per maggiori informazioni: Maratona di Roma

Share this:

Attività Sportive