ROMA Palazzo Fendi

Le vie dello shopping romano

Roma è il luogo ideale per chi ama fare shopping, tutte le case di moda più importanti e le gioiellerie più famose al mondo hanno una loro vetrina tra Via del Corso e Via del Babuino, nel cosiddetto Tridente, tra le lussuose Via Condotti, Via Frattina e Via Borgognona, per culminare in Piazza di Spagna.

Le vie che intersecano Via del Corso, come Via delle Carrozze e Via della Croce da un lato, Via Fontanella Borghese e Via Tomacelli dall’altro, racchiudono tra suggestivi cortili di palazzi storici merce ricercata e prestigiosa, mentre su Via del Corso, jeanserie e negozi di abbigliamento casual-sportivo s’affollano di ragazzi.

Andando verso Piazza Venezia, fate un salto tra Campo Marzio e il rione Colonna per l’abbigliamento classico in stile inglese, cappelli di tutte le fogge e abbigliamento per uomo. Addentrandovi tra Campo de’ Fiori e Piazza Navona, incrocerete le botteghe di artigiani e, tra Natale e l’Epifania, il tradizionale mercato dei dolciumi a Piazza Navona.

Spostandovi dall’altro versante di Piazza Argentina, in Via delle Botteghe Oscure e al Ghetto, abbondano i negozi di stoffe. In zona Vaticano, Via Cola di Rienzo, Via Ottaviano e Via Candia pullulano di negozi di scarpe, abbigliamento, articoli per la casa e specialità alimentari. Imperdibili alcuni negozi storici di Via del Portico d’Ottavia nel Ghetto, con assortimenti unici di porcellane, bicchieri, posate e quant’altro per abbellire la tavola, ma anche argenteria e ristoranti kosher.

Via Giulia e Via Dei Coronari, sono gremite di appassionati di antiquariato e arte che qui esaudiscono i loro desideri. Anche in Via del Babuino e Via Margutta, dove fino agli anni ’60 molti pittori avevano il loro studio, si trovano gallerie d’arte e negozi di antichità.

Per gli appassionati di stoviglie, arredamento di tendenza per la cucina e la casa, consigliamo Piazza Augusto Imperatore dove potrete curiosare tra stoviglie e libri di cucina.

Share this:

Shopping, outlet e botteghe