Monte Livata: la montagna per tutte le stagioni

In questi giorni invernali, in montagna la natura ci riserva uno spettacolo di rara bellezza, al limite tra realtà e immaginazione, con paesaggi resi fiabeschi dalle abbondanti nevicate e dalla perdurante coltre bianca e soffice. Basta poi un raggio di sole e Monte Livata, con le sue piste di Campo dell’Osso, Monna dell’Orso ed il Family Park, si offre in tutto il suo splendore.

Conosciuta come la montagna della capitale, per la sua vicinanza a Roma dalla quale dista solo 70 chilometri, Monte Livata sorge nel territorio di Subiaco, immersa in una grande faggeta all’interno del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini.

In attesa della riapertura delle piste di sci e snowboard, possiamo nel rispetto della vigente normativa anti-contagio, vivere la natura e la montagna con piacevoli brevi camminate e ciaspolate.

L’Ente Parco dei Monti Simbruini ha mappato e cura la rete di sentieri CAI che ben favoriscono l’attività outdoor durante tutto l’anno, rendendo possibile la pratica di sport quali: il trekking, la mountain bike, l’escursionismo, l’equitazione, il running.

Per ritemprarsi da qualsiasi di queste pratiche sportive, l’escursionista, durante le belle giornate, può soffermarsi nelle molte zone assolate e lasciarsi scaldare, anche nelle fredde giornate d’inverno, dal sole di montagna. Durante la sosta si può approfittare dello splendido panorama che, da qui come da un balcone, si apre sulla Valle Sublacense e i Monti Simbruini, la catena montuosa situata al confine del Lazio con l’Abruzzo il cui nome deriva dalle parole “sub imbribus” che significa “sotto la pioggia”.

Sulla strada del ritorno verso Roma è d’obbligo una visita, seppur breve, a Subiaco e, in particolare ai suoi Monasteri, che distano dalla località montana soli 15 chilometri. In alternativa si può optare per Cervara di Roma, conosciuto come il paese degli artisti per le opere scolpite sulla roccia. Lì, in località Campaegli ha soggiornato il Maestro Ennio Morricone.

Per maggiori informazioni riguardo organizzazione, orari, prezzi, eventi in programma e aperture degli impianti, potete consultare il sito ufficiale:  www.livata.it.

Come raggiungere Monte Livata
In auto: Autostrada A24 Roma-L’Aquila-Teramo uscita Vicovaro-Mandela. Proseguire sulla SR5 sino al bivio con Arsoli e poi sulla SR411. Poco prima del centro di Subiaco imboccare la Tangenziale e successivamente le strade provinciali 40a, 40b e 44b fino a Monte Livata.
In bus: da Subiaco (piazza Falcone) Bus COTRAL http://servizi.cotralspa.it/

Share this:

Idee di Viaggio