Tarquinia

Riviera degli Etruschi

Da Marina di Pescia Romana fino a Ladispoli, tra pinete e spiagge ampie e sabbiose come Riva dei Tarquini e Santa Marinella, considerata la “perla” del Tirreno, questa è la Riviera degli Etruschi, che si estende per circa 85 chilometri lungo la costa della Maremma laziale.

Di grande interesse storico culturale per la presenza di testimonianze del popolo etrusco comprende i comuni costieri di Montalto di Castro, Tarquinia, Civitavecchia, Santa Marinella e Ladispoli, mentre la parte interna si spinge verso le località di Vulci, Tuscania, Allumiere, Tolfa, Cerveteri.

Il litorale leggermente in declivio con vaste pinete ed ampie spiagge è caratterizzato da sabbia scura per la presenza dei minerali vulcanici trasportati dai corsi d’acqua o prodotti dall’erosione delle coste. La riviera ebbe il suo sviluppo turistico a partire dagli anni ’50 con la realizzazione di numerose strutture balneari ancora oggi frequentatissime durante la stagione estiva.

 

Share this:

Mare e Spiagge