Terme Frosinone e dintorni

A poco più di un’ora di macchina da Roma, si trovano tre incantevoli parchi termali nel cuore della Ciociaria. Luoghi ideali per tutti coloro che sono alla ricerca del relax in provincia di Frosinone.

Complessi che vi attendono per coccolarvi e farvi trascorrere dei momenti di assoluto benessere lontano dalla routine di tutti i giorni.

Sicuramente il centro termale più conosciuto è quello di Fiuggi, noto per “l’acqua che rompe le pietre”. Immerso in un contesto paesaggistico straordinario, è composto da due stabilimenti, la Fonte di Bonifacio VIII e la Fonte Anticolana, con una superficie totale di ben 94.000 mq!

Vi chiederete, che differenza c’è fra i due centri? Bene, Bonifacio VIII, è quello predisposto alla cura vera e propria, da svolgersi al mattino; l’acqua della Fonte Anticolana propone, invece, la cura integrativa del pomeriggio.

Nel comune di Ferentino si trovano le Terme di Pompeo, conosciute e apprezzate per le proprietà benefiche delle sue acque.

Il complesso delle Terme Varroniane a Cassino è composto da numerose sorgenti e rimarrete colpiti dal ricco patrimonio idro-minerale di grandi e molteplici potenzialità.

Share this:

Terme e Benessere