La sorgente dell’acqua cottorella si trova alle falde del monte Belvedere intorno ai 400 metri di quota a circa un chilometro da Rieti, nel complesso termale della Cottorella, una vera oasi di pace e serenità le cui acque sono conosciute sin dall’antichità.

Il nome della fonte sembra derivare dall’antica credenza popolare per cui si riteneva che quest’acqua fosse particolarmente adatta alla cottura di verdure e legumi.

L’acqua di Cottorella è ottima nelle diete povere di sodio per le sue capacità diuretiche, appartiene al gruppo delle acque oligominerali bicarbonato – alcalino terrose.

L’Acqua, bevuta sul luogo dietro prescrizione medica, è adatta ad essere impiegata nella cura di malattie urologiche, epatiche, gastroenteriche e dismetaboliche.

Le cure termali sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale e Regionale.

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

La Primavera e i colori dello sport in Sabina

Scopriamo con lo sport l’arcobaleno di colori a Primavera in Sabina, dall’azzurro dei cieli al blu delle acque, dal verde dei monti al rosso dei tramonti.

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

Il Menù di San Giuseppe alla Festa del Papà

Per la Festa del Papà abbiamo in serbo una sorpresa. Non solo i bignè ma un intero Menù di San Giuseppe alla scoperta delle tradizioni culinarie del Lazio.