Si parte alla scoperta del territorio naturale, un percorso che va da Roma a l’Aquila, per vivere un turismo esperienziale, promuovendo la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.

430 chilometri di cammino suddiviso in 25 tappe totali per 42 Comuni. A piedi lungo l’Appennino Centrale in collegamento fra Lazio (Roma) e Abruzzo (L’Aquila) attraverso quattro Parchi regionali: quello dell’Appia Antica, dei Castelli Romani, dei Monti Simbruini e dei Monti Lucretili, due Riserve naturali regionali, quella del Monte Navegna e Cervia e quella delle Montagne della Duchessa, e, infine, il Gran Sasso e Monti della Laga.

Il Cammino Naturale dei Parchi è stato pensato non solo per esperti escursionisti, ma per tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza rigenerante. L’atto stesso del camminare rende consapevoli del proprio corpo, ma anche su su tutto il mondo circostante.

È possibile percorrere singole tappe oppure fare trekking di due o più giorni, grazie alla possibilità di raggiungere gran parte dei punti di accesso all’itinerario con mezzi pubblici. La manutenzione del tracciato sarà assicurata dalla presenza delle Aree Protette interessate, che, anche tramite la collaborazione con il CAI Lazio, garantiranno la percorribilità del Cammino nel tempo.

Tappe Cammino naturale dei Parchi

Prima settimana di cammino – 6 giorni di Cammino – 
1) PIAZZA PORTA CAPENA CASTEL GANDOLFO 22,9 KM
2) CASTEL GANDOLFO ROCCA PRIORA 23,5 KM
3) ROCCA PRIORA PALESTRINA 15,6 KM
4) PALESTRINA GUADAGNOLO 18,1 KM
5) GUADAGNOLO SUBIACO 24,6 KM
6) SUBIACO MONTE LIVATA 11,0 KM

Seconda settimana di cammino – 7 giorni di cammino – 
7) LIVATA CAMERATA NUOVA 16,7 KM
8) CAMERATA NUOVA CINETO ROMANO 15,3 KM
9) CINETO ROMANO ORVINIO 13,0 KM
10) ORVINIO CASTEL DI TORA 15,9 KM
11) CASTEL DI TORA MARCETELLI 14,2 KM
12) MARCETELLI PESCOROCCHIANO 18,6 KM
13) PESCOROCCHIANO CORVARO 17,8 KM

Terza settimana di cammino – 6 giorni di cammino – 
14) CORVARO CASTIGLIONE 15,5 KM
15) CASTIGLIONE RASCINO 14,5 KM
16) RASCINO ANTRODOCO 19,3 KM
17) ANTRODOCO POSTA 16,8 KM
18) POSTA CITTAREALE 15,8 KM
19) CITTAREALE ACCUMOLI 26,2 KM

Quarta settimana di cammino – 6 giorni di cammino – 
20) ACCUMOLI AMATRICE 15,3 KM
21) AMATRICE CAMPOTOSTO 17,7 KM
22) CAMPOTOSTO CAMPOTOSTO 11,9 KM
23) CAMPOTOSTO RIFUGIO FIORETTI 18,3 KM
24) RIF. FIORETTI SAN PIETRO DELLO JENCA 16,7 KM
25) S. PIETRO DELLO JENCA L’AQUILA 15,0 KM

Totale Cammino 430 Km

Per maggiori informazioni: Cammino Naturale dei Parchi

Clicca qui per tutte le informazioni sulla Lazio YOUth Card

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

La Primavera e i colori dello sport in Sabina

Scopriamo con lo sport l’arcobaleno di colori a Primavera in Sabina, dall’azzurro dei cieli al blu delle acque, dal verde dei monti al rosso dei tramonti.

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

Il Menù di San Giuseppe alla Festa del Papà

Per la Festa del Papà abbiamo in serbo una sorpresa. Non solo i bignè ma un intero Menù di San Giuseppe alla scoperta delle tradizioni culinarie del Lazio.