Continua il sogno di Gaeta e Latina per il 2026

Prosegue il cammino di Gaeta e Latina verso la conquista del titolo di Capitale italiana della Cultura 2026. Le due cittadine hanno superato l’ultima selezione della Giuria e sono rientrate nella Short List delle 10 finaliste candidate al titolo che verrà annunciato entro il 29 marzo 2024.

Gaeta, città dell’arte, del mito e del mare; Latina città del 900, giovane e moderna.

I due Comuni pontini del Lazio sono dunque pronti al titolo di Capitale italiana della Cultura 2026 grazie a due progetti ritenuti capaci di mettere in mostra l’aspetto migliore dei luoghi insieme al carattere fortemente originale e ricco di personalità delle comunità.

L‘aspirazione a questo ambizioso titolo è una grande opportunità per il territorio per attivare progetti di rigenerazione urbana volti a valorizzare il patrimonio culturale e paesaggistico, migliorare i servizi rivolti al turismo e riavviare uno sviluppo economico stabile e duraturo.

Il titolo di Capitale italiana della Cultura è stato istituito nel 2014 e viene conferito ogni anno dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro della Cultura.

Ad oggi, ancora nessuna città del Lazio ha conquistato il prestigioso titolo.

Social share