Uno spazio per ridisegnare il ruolo delle donne nella letteratura. Così è nata inQuiete, Festival di scrittrici a Roma, realizzata grazie all’Associazione MIA.

L’idea di un festival che mette al centro l’intelligenza e il talento delle donne è il motore del progetto che ha unito menti, cuori ed emozioni. Tuba, Libreria delle donne è stata il luogo dove tutto è nato, non a caso. Da ormai dieci anni, infatti, è un motore che promuove le capacità e le opere delle donne – oltre a moltissime altre cose – rappresentando un punto di riferimento al Pigneto e in tutta Roma. Questo festival è, allora, uno spazio in cui parlare, incontrarsi e riflettere su chi siamo e dove stiamo andando.

Uno spazio vitale.

Si articola in quattro giornate dense di eventi, tutti dedicati alle donne che scrivono, alle lettrici e ai lettori. Un tempo per stare insieme, per mettere in comune un patrimonio prezioso, per rinsaldare il patto narrativo fra le scrittrici e il pubblico e lasciar fluire le emozioni che sempre la scrittura e la lettura fanno nascere. Ogni parola dell’altra ci appartiene. Ogni lettura può cambiare la nostra giornata, può farci sentire meno soli, può farci sorridere e ridere.

La grande risposta di pubblico è stata una scommessa vinta per l’Associazione Mia: sapere di non essere sole ad aver interpretato il desiderio diffuso di uno spazio e di un tempo dedicato a raccontare di letteratura al femminile.

Per maggiori informazioni: www.inquietefestival.it

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

La Primavera e i colori dello sport in Sabina

Scopriamo con lo sport l’arcobaleno di colori a Primavera in Sabina, dall’azzurro dei cieli al blu delle acque, dal verde dei monti al rosso dei tramonti.

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

Il Menù di San Giuseppe alla Festa del Papà

Per la Festa del Papà abbiamo in serbo una sorpresa. Non solo i bignè ma un intero Menù di San Giuseppe alla scoperta delle tradizioni culinarie del Lazio.