Il Museo dei Fiore si trova nei pressi di Torre Alfina, un borgo vicino ad Acquapendente, più precisamente all’interno della Riserva naturale Monte Rufeno.
Si arriva al museo inoltrandosi nel bosco. Il Museo è accessibile da diversi punti della rete dei sentieri all’interno della Riserva e, sempre tramite la Riserva, è collegato al Bosco del Sasseto.
Lo spazio fa parte di un percorso visita-sentiero ‘Del Fiore’ in cui è possibile ammirare un vecchio mulino, il ruscello sottostante, un’area in cui le api producono miele, un suggestivo casale abbandonato abitato nel secolo scorso. Lungo il percorso pannelli descrittivi raccontano la vita del fiore nel bosco.
Il Museo propone diversi laboratori didattici allo scopo di far conoscere più da vicino i fiori, di cui la riserva e il territorio sono ricchi. Le biodiversità presenti, in particolare quella dei fiori, sono spiegate insieme a miti e leggende come quella dei Pugnaloni, a cui è dedicata una festa nella vicina Acquapendente.
Il Museo collabora attivamente con i diversi dipartimenti dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo) e con altre università, seguendo anche tesisti e studenti.
Il Museo dispone di un erbario, diverso materiale multimediale e propone un allestimento ricco di pannelli, giochi interattivi, biblioteca, laboratori e diversi programmi tematici, a disposizione del visitatore quanto dello studioso.
Molti i ricercatori che visitano assiduamente il museo in diversi settori quali il faunistico, botanico, geologico, pedagogico.
Il museo si trova vicino ad un’area pic-nic attrezzata. In quest’area e negli spazi circostanti è possibile godere della vista di giardini, ascoltare i rumori del bosco e immergersi pienamente nella sua atmosfera.
Dal museo e in collaborazione con il vicino bosco del Sasseto partono molte attività di visita guidata, anche in notturna, per apprezzare le bellezze del luogo anche da un altro punto di vista; attività sportive e di ricreazione psico-motoria come lo yoga all’aperto, laboratori esperienziali di tecniche sciamaniche, laboratori sensoriali nel bosco e esperienze immersive a 360°.
Lo spazio, unico nel suo genere, è pensato per godere a pieno il bosco e per conoscere da vicino.

CONTATTI
Museo del Fiore – Località Giardino Torre Alfina, 01021 Acquapendente (VT)
Tel.: 0763.733642 – 0763.730065 – (WhatsApp) 388.8568841
email: info@museodelfiore.it
sito web: www.museodelfiore.it/

 

 

 

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

I Pugnaloni, i quadri fioriti di Acquapendente

Nella terza domenica di maggio ad Acquapendente c’è la festa della Madonna del Fiore con la sfilata dei Pugnaloni, enormi quadri di petali di fiori e foglie.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

La nuova stagione di visite all’Oasi di Ninfa

A partire dal weekend del 16 e 17 marzo 2024 riapre ufficialmente al pubblico il Giardino di Ninfa. Pubblicato sul sito dell’Oasi Naturale il Calendario 2024.

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.