Il Museo della Pietra, inaugurato nel 2004, ha sede nel Castello medievale, risalente intorno all’anno Mille e originario castrum intorno al quale si è sviluppato il centro abitato di Ausonia.
Il castrum, recentemente restaurato, è stato ricostruito con le pietre calcaree di Coreno e rappresenta ancora oggi il simbolo di Ausonia, antica Fratte e teatro particolarmente efferato dei sanguinosi eventi della prima guerra mondiale.
Il museo della Pietra è un museo demo etnoantropologico e vuole far riflettere sugli usi culturali locali della pietra, dal medioevo ad oggi, indicando le relazioni con il territorio, l’ambiente, il contesto sociale.
Insieme il museo, attraverso i temi affrontati, esprime una forte vocazione ad essere punto di riferimento identitario per gli abitanti di questa terra, raccontando questo nesso anche al visitatore.
Il legame forte con il territorio è rappresentato dal Fammera, la montagna a cui vengono attribuite qualità soprannaturali, anch’essa simbolo di Ausonia, che nel museo viene sempre richiamata.
Le pietre che oggi cadono dalla montagna, il monte stesso e il Castello di fronte richiamano il forte legame tra cultura e natura.
Nel museo sono presenti diverse istallazioni e pannelli didascalici.
Molto interessante è “la macchina”, un dispositivo che rappresenta una parte della ricerca etnografica, storica e museografica, condotta per il museo. La struttura riesce a coinvolgere mente e corpo del visitatore nel racconto del territorio e delle comunità, attraverso i secoli.
Attraverso monitor, pannelli, apparati audio e teche vengono illustrate anche le caratteristiche geologiche del territorio. dalla pianura, alle zone collinari, alla fascia montuosa. Una sezione è dedicata alle pratiche di lavorazione della pietra.
Dal museo partono diversi itinerari di visita finalizzati a far conoscere il territorio circostante.

CONTATTI
Museo della Pietra di Ausonia – Castello Medioevale, largario San Michele, 03040 Ausonia (FR)
Tel.: 0776.952021
Email: info@museodellapietra.it
Facebook: https://www.facebook.com/museodellapietraausonia/?ref=embed_page
Sito web: www.museodellapietra.it/

 

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

I Pugnaloni, i quadri fioriti di Acquapendente

Nella terza domenica di maggio ad Acquapendente c’è la festa della Madonna del Fiore con la sfilata dei Pugnaloni, enormi quadri di petali di fiori e foglie.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

La nuova stagione di visite all’Oasi di Ninfa

A partire dal weekend del 16 e 17 marzo 2024 riapre ufficialmente al pubblico il Giardino di Ninfa. Pubblicato sul sito dell’Oasi Naturale il Calendario 2024.

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.