Atmosfere medievali e fasti di un’epoca in cui i cavalieri si sfidavano nella giostra, è il Palio di San Magno ad Anagni.
Ogni anno nella cittadina ciociara si tiene un assaggio di medioevo, con la gara dell’anello che vede partecipare rappresentanti delle otto  contrade

Su un cavallo in corsa, con la lancia bisogna centrare degli anelli che diventano sempre più piccoli durante la competizione.

Le quattro manches si svolgono davanti ad un pubblico numeroso ed entusiasta, dove numerosi sono i figuranti in abiti d’epoca.

Ad ogni edizione molto sentito è lo spirito cavalleresco che ha anima la competizione, che tra l’alto rappresenta uno dei momenti più caratteristici delle estati anagnine, all’interno dei festeggiamenti in onore del patrono San Magno.

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

I Pugnaloni, i quadri fioriti di Acquapendente

Nella terza domenica di maggio ad Acquapendente c’è la festa della Madonna del Fiore con la sfilata dei Pugnaloni, enormi quadri di petali di fiori e foglie.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

La nuova stagione di visite all’Oasi di Ninfa

A partire dal weekend del 16 e 17 marzo 2024 riapre ufficialmente al pubblico il Giardino di Ninfa. Pubblicato sul sito dell’Oasi Naturale il Calendario 2024.

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!

I luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

Roma sottosopra tra labirinti, cave e laghetti

Benvenuti nella Roma sottosopra, 3 luoghi sotterranei tra labirinti, cave, grotte e laghetti. Dove? Al Celio, a Monteverde e sotto il Parco dell’Appia Antica.