Il Times sceglie Casperia e Calcata luoghi ideali per vivere bene

Lo abbiamo sempre saputo anche noi, ma quando è il Times a riconoscere che i nostri territori sono luoghi fantastici in cui poter trascorrere il nostro tempo libero, non possiamo che gongolarci e pavoneggiarci!

Esattamente così riporta “E’ uno dei borghi per le future migrazioni dalla città”. Concetto che il Times riferisce a Casperia in provincia di Rieti e a Calcata nella Tuscia viterbese.

Entrambe bellissime.

La prima è un esempio d’architettura medievale, ancora ben visibile. Il suo centro storico è accessibile solo a piedi, anche questo la rende un luogo speciale ed esclusivo. E’ tutto un susseguirsi di case in pietra e finestre in fiore. Vista dall’alto parrebbe un “bulbo di cipolla“. Casperia è costruita con una ratio di giri concentrici che mano a mano vanno a restringersi nella piazza dedicata a San Giovanni Battista con la sua chiesa parrocchiale, la torre romanica del XIII secolo, gli affreschi trecenteschi e il presepe monumentale. Ospita diversi punti d’interesse: le vecchie mura di cinta con Porta Santa Maria e Porta Romana, e l’Arco di Mezzo (o Arco Vecchio) che testimonia l’esistenza di mura del XI secolo, da cui iniziare il proprio percorso tra le strette vie del borgo.

Calcata è invece il regno degli artisti. Arroccata su una montagna di tufo, domina la verde Valle del fiume Treja. Fate ingresso nelle mura di questo piccolo gioiello laziale e sarete proiettati in un mondo fantastico, che vi farà vestire gli abiti di Alice nel Paese delle Meraviglie. Dopo aver percorso la Cassia Veientana, passerete campi agricoli di un verde accecante e affascinanti tornanti. Manca poco e sarete arrivati nel magico mondo di Calcata. Piccole botteghe di artigiani, artisti che cantano in una piazzetta e profumi di piatti tipici saranno la cornice alla vostra visita.

Ebbene il Times è loro che cita: Casperia e Calcata, ma non solo le uniche! Il Lazio ha luogo dal fascino immenso: borghi, parchi, spiagge, colline e montagne, e non c’è stagione che tenga, perché ogni momento è quello giusto per visitare la nostra splendida regione!

INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

C’era una volta il Borgo di Farfa e le sue botteghe

Nel cuore dell'antica terra Sabina, ai piedi del Monte Acuziano, in un'atmosfera mistica, immerso una natura selvaggia, troviamo Farfa, due sillabe, un piccolo borgo, un grande nome che le viene dal fiume che scorre vicino, il Farfarus di Ovidio, il Fabaris di...

La bella Viterbo e la magia del suo “Villaggio di Natale”

Si immagini il grande orologio dipinto su Torre dei Priori a Viterbo, affacciato su Piazza del Plebiscito, con i suoi numeri arabi, lentamente scandire le ore, i giorni, i mesi … E’ trascorso un intero anno, 365 giorni per l’esattezza, senza che per l’aria si...

La Tuscia del Sentiero dei Briganti

Se l’Italia è “terra di santi, poeti, navigatori”, il Lazio è la patria dei briganti, uomini temuti ma anche acclamati dalla popolazione quanto disprezzati da nobili e “sbirri”. Personalità controverse, a volte indecifrabili, che sfuggendo alla legge ed eludendo le...

Picinisco la nuova Bandiera Arancione tutta da scoprire

Adagiato sul monte Meta, nel versante laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, circondato da faggi, castagneti e boschi di querce, Picinisco da oggi offre un motivo in più per essere visitato. Il piccolo borgo della Valle di Comino ha avuto il...

Autunno. È tempo di foliage

Ad ottobre per gli amanti della natura e della fotografia inizia uno dei periodi più magici. Le foglie degli alberi cambiano colore, i boschi assumono una nuova veste con intonazioni cromatiche che vanno dall'arancione dorato al rosso intenso, l’aria è più fresca e i...

Immersi nei laghi del Lazio

Negli ultimi anni il sorgere di un turismo slow ed esperienziale ha prodotto un cambiamento nel concetto stesso di viaggio, rivolto ora verso destinazioni ricche di cultura, buon cibo e soprattutto tanto, tanto relax. Ecco allora prediligere i laghi del Lazio dove...

Le calde sfumature della Sabina

In autunno, quando la natura si tinge delle mille sfumature calde che vanno dal rosso, al giallo, al marrone, tanti prodotti tipici stagionali appaiono sulle tavole dei borghi reatini e spesso vengono celebrati in famose sagre. Il borgo dove si incontrano il Cammino...

Percile il piccolo borgo tra boschi e radure dei Monti Lucretili

Una meta ideale per le tiepide giornate autunnali è il piccolissimo borgo di Percile, gioiello immerso tra boschi e radure del Parco dei Monti Lucretili, dove si respira ancora un’atmosfera medievale ed il tempo sembra sospeso. Pronti allora per perdersi tra vicoli,...

Castel Gandolfo: l’elegante centro storico e la passeggiata lungo il lago

Basta una giornata di sole per farci desiderare di visitare uno dei più suggestivi borghi dei Castelli Romani. Castel Gandolfo, famoso per essere la residenza estiva dei pontefici e per i suoi bellissimi giardini che ospitano i resti della Villa di Domiziano e la...

Conosci Piazza di Spagna a Roma?

Turista o romano, avrai risposto “Certo!”. Ma noi ti sveliamo due punti molto poco noti di Piazza di Spagna nel grande sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco della Città Eterna. Forse tutti sanno che Piazza di Spagna deve il suo nome all’Ambasciata di Spagna presso la...