Siamo a dicembre il mese dei camini accesi, della neve e delle ultime foglie ingiallite sugli alberi. Per le strade l’atmosfera è quella della festa, dei negozi illuminati da mille luci, degli alberi addobbati che ci ricordano che a breve giungerà il Natale.

Anche la Ciociaria si prepara con fermento al grande evento, come da tradizione nelle case si colorano i balconi e si realizzano presepi, aggiungendo chi un pastorello nuovo, chi un angioletto e chi una pallina in più sull’immancabile albero di Natale già realizzato nel salotto di casa.

Come risvegliati da un lungo letargo le decorazioni natalizie anno tornano a meravigliare i bambini e gli adulti che che ritornano fanciulli pronti a rendere speciale il nuovo Natale.
Per le piazze dei borghi numerosi mercatini offrono tutto quello che serve per colorare e impreziosire le nostre case, fra una gita fuori porta ed un lungo fine settimana i mercatini anche quest’anno abbelliranno le vacanze in Ciociaria.

A Natale le Terme Varroniane di Cassino si vestono di una fantastica atmosfera con l’ufficio postale degli Elfi, la fabbrica dei giocattoli, la casa di Babbo Natale, il Polo Nord e la stanza del trono del caro vecchio con la barba bianca.
Un grande Mercatino di Natale con prodotti delle eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio arricchiscono la visita che prevede aperture fino al 26 dicembre.

Ad Alatri, la città caratterizzata da una suggestiva Acropoli, dal 7 dicembre al 12 gennaio 2020 si terrà “Seguendo la Stella – Natale al Centro” con un programma ricco di eventi, con mercati per le vie del centro storico e iniziative nelle piazze della cittadina.

Nel borgo antico di Castrocielo dal 14 dicembre le vie del centro fanno da scenario agli eventi per il “Natale al Borgo”. Cantine aperte per degustazioni tipiche del natale, fanno da cornice ad un rinnovato presepe in costume ciociaro, colorati mercatini dove fare piccoli acquisti e tanta animazione per i bambini sono l’occasione per scoprire Castrocielo e la sua storia.

Anche la bella Fiuggi dall’8 dicembre al 6 gennaio 2020 vede il centro storico dedicato al caro nonno dal vestito rosso con l’evento “Il Borgo di Babbo Natale”, con mercatini, stand, presentazione prodotti enogastronomici, artigianato, decorazioni natalizie. Da sempre nota come luogo termale, Fiuggi è un luogo ideale non solo per le cure, ma anche per godere di un periodo di villeggiatura rilassante e ricco di stimoli culturali.

Frosinone capoluogo della Ciociaria all’interno del Matusa, Parco verde nel cuore della città, in questi giorni di festa ha il suo “Mercatino Incantato” all’interno del Christmas Village, un contenitore di spettacoli e attrazioni tutte dedicati al Natale, come la casa di Babbo Natale e la pista di pattinaggio su ghiaccio.
In un’ampia area espositiva propone in vendita artigianato di qualità, prodotti tipici del Natale, enogastronomia del territorio, prodotti agroalimentari e florovivaistici. Un percorso arricchito da installazioni luminose conduce infine al meglio dei prodotti dolciari della tradizione ciociara, oggettistica, prodotti erboristici, composizioni floreali, candele artistiche, e tanto altro.

Anche la bellissima Isola Liri con la sua cascata nel centro storico che è sempre una grande emozione, fino al 6 gennaio 2020 ospiterà presso il Piazzale Boimond “L’Isola del Natale”, un’area interamente dedicata al divertimento con il palaghiaccio ed un’area concerti, ed l’immancabile casa di Babbo Natale.
A completare gli allestimenti per le feste del natalizie, ci saranno i mercatini, un’area ristoro e giochi per i più piccoli.

A Veroli nelle domeniche dell’8 e del 22 dicembre c’è l’appuntamento con la tradizione dei Mercatini di Natale, che dalle 9.00 alle 20 animeranno il paese per proiettarci nell’atmosfera delle feste natalizie.
Fra enogastronomia, artigianato, animazione per bambini, trucca-bimbi, gonfiabili, palloncini, musica, laboratori, visite guidate e street band, la permanenza a Veroli per un interessante fine settimana è assicurata.

San Donato nella splendida Val Comino il 7 e l’8 dicembre l’appuntamento è in Piazza Carlo Coletti. I mercatini sono un’ottima scusa per fare un giro tra i vicoli del paese, raggiungere la torre medievale in cima all’abitato ed apprezzare fra le antiche case, scorci dell’immensa valle che si estende all’orizzonte terso nell’aria dell’inverno.

Anche in questo periodo di feste natalizie, la Ciociaria saprà sorprenderci ancora una volta!

 

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

I segreti sotterranei nei Connutti a Vignanello

Andiamo alla scoperta dei segreti sotterranei nei Connutti di Vignanello, gli straordinari spazi ipogei recuperati e resi fruibili con le visite guidate.

I Pugnaloni, i quadri fioriti di Acquapendente

Nella terza domenica di maggio ad Acquapendente c’è la festa della Madonna del Fiore con la sfilata dei Pugnaloni, enormi quadri di petali di fiori e foglie.

Il Pantheon e i petali rossi alla Pentecoste

Dall’oculus sulla cupola del Pantheon scendono migliaia di petali di rose rosse alla Pentecoste. Il 19 maggio 2024 alle ore 12:00 inizia lo spettacolo.

Un cuore di fragola dolce come la Mamma

Maggio, tempo di fragole alla Festa della Mamma. Tingiamolo di rosso con una passeggiata enogastronomica alla scoperta del cuore di fragola dolce come la Mamma!

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi

Fiori e farfalle per Mamma in 7 posti nel Lazio

Il 12 maggio è la Festa della Mamma! Ecco 7 posti nel Lazio dipinti dalla leggiadria di fiori e farfalle da vivere con la donna più speciale della vita.

4 storie d’Amore soprannaturale nel Lazio

Parliamo d’Amore con la A maiuscola! Passeggiamo nel Lazio in 4 luoghi che raccontano storie d’Amore soprannaturale. Scopriteli con noi. Andateci con chi amate!

Scogliera, dinosauri e cosmo a Rocca di Cave?

A Rocca di Cave esiste un’escursione sulle tracce di un dinosauroper scoprire la storia millenaria del territorio. E la scogliera e il cosmo? Ecco la storia.

Un salto alle Cascate di Monte Gelato

Nella Valle del Treja c’è una meta ideale per ricaricarvi di energia positiva tra i boschi rigogliosi vicino a Mazzano Romano: le Cascate di Monte Gelato.

12 Passeggiate tra 7 fiori in fiore nel Lazio

È tempo di vivere la natura in fiore in 12 passeggiate dalle mille sfumature di colori di 7 fiori in fiore nel Lazio, dalla Primavera fino all’Estate!