Castel Gandolfo, l’elegante borgo e il suo lago

Basta una giornata di sole per farci desiderare di visitare uno dei più suggestivi borghi dei Castelli Romani. Castel Gandolfo, famoso per essere la residenza estiva dei pontefici e i suoi bellissimi giardini che ospitano i resti della Villa di Domiziano e la Fattoria Vaticana, è tra i Borghi più Belli d’Italia per il suo elegante centro storico e la bellezza della natura che lo circonda.

Facciata del Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo

Il Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo (o Palazzo Apostolico)

Entrando nel borgo, in ciascuno dei cinque punti d’ingresso, cittadini e turisti di tutto il mondo sono accolti da una colomba in ceramica incastonata sul muro realizzata dalle artiste artigiane locali come segno universale di pace e accoglienza.

Proseguendo verso l’interno si arriva alla piazza di Castel Gandolfo che presenta due opere progettate da Bernini: la Collegiata di San Tommaso di Villanova e la Fontana. È possibile visitare il Palazzo Pontificio, che ospita all’interno l’Osservatorio Astronomico Pontificio, la cosiddetta Specola Vaticana. Qui Guglielmo Marconi fece gli studi dai quali nacquero la radiofonia e la moderna telefonia.

Interno dei Giardini Pontifici

I Giardini Pontifici di Castel Gandolfo

La piazza continua a sorprendere con la più antica buca della posta d’Italia che, come recita la targa in alto, è la prima buca per la corrispondenza realizzata nel 1820 per risolvere le difficoltà della consegna della posta all’epoca.

Proprio di qui passava l’antica Via Francigena, nel tratto che da Roma scendeva verso Brindisi per condurre a Gerusalemme. Si può percorrere anche il solo tratto di 10 chilometri fra Nemi e Castel Gandolfo.

La veduta sul lago

La romantica veduta sul Lago di Albano

Lungo le vie del borgo è facile trovare punti panoramici da cui ammirare il Lago Albano, i boschi circostanti e arrivare con lo sguardo fino a Roma. Al lago vulcanico rilassiamoci passeggiando a piedi o in bicicletta e, perché no, facciamo un giro in canoa, barca a vela o con il battello elettrico, lungo il Sentiero dell’Acqua. È accessibile a tutti.
Si possono inoltre visitare interessanti opere romane che si affacciano sul lago come il Ninfeo Dorico, il Ninfeo Bergantino e l’Emissario del lago.

Social share
INFO UTILI

SCOPRI ANCHE

Un salto alle Cascate di Monte Gelato

Nella Valle del Treja c’è una meta ideale per ricaricarvi di energia positiva tra i boschi rigogliosi vicino a Mazzano Romano: le Cascate di Monte Gelato.

Festa del Sole e Palio della Tinozza a Rieti

Tra sport e folklore, il fiume Velino è il protagonista della Festa del Sole e Palio della Tinozza. Sul Velino si disputano le gare folli tra i rioni di Rieti.

Isola… rsi nella magica Ponza

Un giorno sull’isola di Ponza non vi basterà per assaporarne tutte le sfumature paradisiache. Le emozioni sono tante e tutte da vivere, sopra e sotto il mare!

La Grattachecca, un must dell’estate romana!

L’estate non è estate a Roma senza la grattachecca! Affonda il cucchiaio nel bicchiere di ghiaccio annegato in sciroppo e frutta fresca e gustati la sua storia.

Roma e l’acqua, un’antica storia d’amore

Ecco le storie delle Fontane del Facchino, dei Quattro Fiumi, di Trevi, delle Tartarughe e “der Fontanone”, simboli della grandezza di Roma basata sull’acqua.

7 luoghi “fuori luogo” nel Lazio

In questi luoghi “fuori luogo” è accaduto qualcosa d’inatteso per mano dell’uomo, della natura o del fato che ha cambiato la storia del borgo nel Lazio.

6 magnifici Monumenti Naturali nel Lazio

Immergiamoci nelle bellezze naturali nel Lazio, un viaggio tra quei monumenti che Madre Natura ha ideato e forgiato con vento, acqua e ghiaccio!

Nel Lazio dove i tronchi svelano arte e poesia

Alla scoperta delle opere artistiche cariche di poesia realizzate dal giovane scultore che scolpisce sui tronchi mozzi abbandonati lungo il ciglio delle strade.

10 Bandiere Verdi nel Lazio top per famiglie

Scopriamo dove sventolano nel 2024 le 10 Bandiere Verdi nel Lazio, le 10 spiagge eccellenti per le famiglie per il mare pulito e i servizi a misura di bambino.

Viaggio nel Giardino di Ninfa. Benvenuti in Paradiso

Alberi secolari, fiori variopinti, antiche rovine, giochi d’acqua. Il Giardino di Ninfa è un’opera d’arte vivente, scoprirla è un’esperienza che accende i sensi