In Ciociaria, nella parte più a sud di Frosinone e a pochi chilometri dall’Abbazia di Montecassino, si trova San Giorgio a Liri, circondato dalle mura poligonali di Santa Lucia e Maceralonga. Queste sono ben conservate e raggiungibili con un sentiero fra i boschi.

Fra i luoghi più suggestivi al centro del paese:

  • Laghetto – Parco dei Mulini”, dichiarato Monumento naturale, è alimentato da una sorgente, ha acque limpide e di un azzurro intenso ed è molto suggestivo anche per la statua della Madonna, immersa dal 1982;
  • il Castello del Principe Rogero Morra, che un tempo era un’abbazia;
  • la Chiesa di San Rocco, dedicata al Santo Patrono, San Giorgio. Qui la cripta, molto suggestiva, viene spesso utilizzata per l’esposizione di opere di artisti locali.Qui, inoltre, viene prodotta la mentuccia essiccata, ottima per insaporire delle frittate e preparare un liquore.
INFO UTILI
distanza da Roma 140km
da non perdere Il Monumento naturale di San Giorgio a Liri
sito web Comune di San Giorgio a Liri

SCOPRI ANCHE

C’era una volta il Borgo di Farfa e le sue botteghe

Nel cuore dell'antica terra Sabina, ai piedi del Monte Acuziano, in...

Picinisco la nuova Bandiera Arancione tutta da scoprire

Adagiato sul monte Meta, nel versante laziale del Parco Nazionale...

Pico

Il borgo di Pico è in provincia di Frosinone sul versante...

Varco Sabino

Varco Sabino, a circa 95 km da Roma, sorge su un colle a circa 750...