Posto in posizione panoramica, Valentano si trova a circa 130 km da Roma e a 5 km dal Lago di Bolsena.

Vanta origini molto antiche, come dimostrano i preziosi reperti archeologici ritrovati nelle zone circostanti. Suggestiva è la Rocca con il Castello Farnese fatto costruire da Pier Luigi Farnese intorno a un maniero del Trecento situato sul punto più alto del paese.

Alto oltre 20 m, con la sua maestosa presenza domina il borgo sottostante e si fregia di una magnifica facciata con un singolare porticato in mattoni.

Recentemente restaurato, è oggi sede del Museo della Preistoria della Tuscia.

Tra le Chiese si segnalano la Collegiata di San Giovanni Apostolo ed Evangelista posta vicino alla Rocca Farnese e risalente al XII secolo e la Chiesa di Santa Maria, edificata nel XV secolo, visibile a metà del corso principale, dove si trova un pregevole affresco raffigurante la Madonna della Rosa.

Passeggiando tra le vie del borgo è possibile ammirare interessanti edifici storici come il Palazzo del Comune di origine rinascimentale e la Porta Magenta, detta anche Porta del Mascherone in virtù della particolare faccia scolpita sulla sommità, realizzata seguendo il disegno del Vignola.

Di particolare importanza architettonica è il Palazzo dei Vitozzi strutturato con finestre incorniciate in pietra vulcanica. Infine si segnala il Palazzo Cruciani che vide i natali del famoso matematico Paolo Ruffini.

Per maggiori informazioni: Comune di Valentano

INFO UTILI
distanza da Roma 132 km
da non perdere Porta Terrazza Panoramica di S. Martino
sito web Comune di Valentano

SCOPRI ANCHE

C’era una volta il Borgo di Farfa e le sue botteghe

Nel cuore dell'antica terra Sabina, ai piedi del Monte Acuziano, in...

Picinisco la nuova Bandiera Arancione tutta da scoprire

Adagiato sul monte Meta, nel versante laziale del Parco Nazionale...

Pico

Il borgo di Pico è in provincia di Frosinone sul versante...

Varco Sabino

Varco Sabino, a circa 95 km da Roma, sorge su un colle a circa 750...