Anticoli Corrado è un delizioso borgo arroccato sui Monti Ruffi ad un’ora di macchina da Roma.

Affacciato sulla Valle dell’Aniene, per oltre un secolo e mezzo è stato meta prediletta di artisti da tutto il mondo. Pittori, scultori, incisori e scrittori, tutti colpiti dal fascino medievale del suo centro storico, ricco di archi e vicoli, un dedalo di viuzze caratterizzate da insegne gentilizie sui portali a testimoniare il passaggio di famiglie nobili quali i Colonna, i Barberini, i Brancaccio.

Ma a colpire la fantasia dei suoi illustri visitatori, oltre alla bellezza del paesaggio, è stato anche il fascino delle donne locali. Anticoli Corrado, infatti, denominata “Il paese degli artisti e delle modelle”, nella prima metà dell’800, venne scoperta dai numerosissimi pittori stranieri, arrivati a Roma dal nord dell’Europa alla ricerca dei paesaggi e delle atmosfere tipiche della campagna romana.

Ad Anticoli Corrado sono molti i luoghi ricchi di interesse, eccone alcuni: la Chiesa di San Pietro (XI secolo), il Palazzo Baronale (XVII secolo), Piazza delle Ville, con la fontana di Arturo Martini; infine il Museo Civico di Arte Moderna e Contemporanea.

Tra le curiosità vogliamo far notare che gli abitanti del paese affermano spesso: “Il nostro paese ha nome e cognome”. Infatti, il fondo antico (Anticulum) dei romani, costruito dai monaci benedettini di Subiaco, vide con il tempo l’aggiunta dell’altra parte del nome: Corrado, da Corrado D’Antiochia, discendente di Federico Barbarossa, che fu Conte di Anticoli.

I  sono un prodotto tipico del paese, un tipo di pasta con farina di grano e granturco, solitamente condita con aglio, olio, peperoncino e pomodoro; le pizze fritte, una focaccia cotta nell’olio, bassa, dolce o salata; le ciambelle all’anice. Ottimi anche l’olio e il vino locale.

Nei dintorni, meritano una visita il Castello di Roviano, il Museo della Civiltà Agricola dell’Alta Valle dell’Aniene, nel Castello Brancaccio.

Per coloro i quali fossero interessati ad un itinerario religioso si consiglia il Cammino di Benedetto.

INFO UTILI
dist. da Roma 58 km
da non perdere Palazzo Baronale
sito web Comune di Anticoli Corrado

SCOPRI ANCHE

C’era una volta il Borgo di Farfa e le sue botteghe

Nel cuore dell'antica terra Sabina, ai piedi del Monte Acuziano, in...

Picinisco la nuova Bandiera Arancione tutta da scoprire

Adagiato sul monte Meta, nel versante laziale del Parco Nazionale...

Pico

Il borgo di Pico è in provincia di Frosinone sul versante...

Varco Sabino

Varco Sabino, a circa 95 km da Roma, sorge su un colle a circa 750...