Casalattico è il meno popoloso dei tredici comuni della Valle di Comino.

Oggi il paese è diviso in due parti: quella inferiore, che racchiude il borgo antico e quella superiore di aspetto decisamente più moderno.

 In epoca romana l’attuale territorio comunale ancora non esisteva, tuttavia il territorio era frequentato, come testimoniano il ponte e la strada romana che collega l’attuale Casalattico con l’altro versante del fiume Melfa. Secondo la tradizione, assunse questo nome dall’illustre cittadino Pomponio Attico, amico e cognato di Cicerone, che possedeva una villa nell’odierna località Montattico.

Casalattico ha conosciuto una forte emigrazione, principalmente in Inghilterra, Irlanda, Francia, Germania e America Latina, e oggi, coloro che sono stati costretti a partire non rinunciano a farvi ritorno durante l’estate

Tra gli emigranti più famosi e fortunati, originari di questa terra, troviamo Carmine Forte, detto Charles, vissuto in Gran Bretagna e qui divenuto proprietario di una catena di alberghi e ristoranti nota in tutto il mondo, insignito del titolo di baronetto dalla Regina Elisabetta.

Da visitare la Parrocchiale, che conserva varie pregevoli tele del polacco Taddeo Kuntz e della Scuola Napoletana del Santafede, artisti del XVI sec. che avevano qui la loro bottega.

A pochi chilometri dal centro, la frazione di Montattico è base di partenza per suggestivi itinerari a piedi nel massiccio dei monti Obachelle e Marro.

Degno di nota il Museo della Civiltà Contadina e della Molitura, un’occasione per riscoprire la vita rurale dei nostri antenati.

La tradizione gastronomica vede il primato degli abbuoti, involtini di abbacchio arrosto con rigaglie e le Sagne fatte a mano con i fagioli cannellini nostrani.

INFO UTILI
distanza da Roma 136km
da non perdere Museo della Civiltà Contadina e della Molitura
sito web Comune di Casalattico

SCOPRI ANCHE

C’era una volta il Borgo di Farfa e le sue botteghe

Nel cuore dell'antica terra Sabina, ai piedi del Monte Acuziano, in...

Picinisco la nuova Bandiera Arancione tutta da scoprire

Adagiato sul monte Meta, nel versante laziale del Parco Nazionale...

Pico

Il borgo di Pico è in provincia di Frosinone sul versante...

Varco Sabino

Varco Sabino, a circa 95 km da Roma, sorge su un colle a circa 750...