Situata alle porte di Roma sulle pendici dei Colli Albani, Grottaferrata è detta Città Giardino per la sua bellezza naturalistica e storico-archeologica.

Grottaferrata, Abbazia di San Nilo

Abbazia di San Nilo

Il territorio di Grottaferrata era occupato in età antica da ville e tenute di ricchi romani. La Villa su cui oggi sorge l’Abbazia di San Nilo sarebbe appartenuta a Marco Tullio Cicerone. Oggi prediletto luogo di residenza, ha rivestito in passato grande importanza. Qui il monaco basiliano San Nilo fondò nel 1004 la splendida Abbazia di rito bizantino.

Abbazia di San Nilo

Tra i tanti monasteri greci sorti in tutta Europa tra il VI e il XIII secolo, l’Abbazia di San Nilo è l’unico esempio sopravvissuto al tempo e alle distruzioni. Ancora oggi viene praticato il rito orientale in comunione con la Chiesa di Roma. Affascinante la celebrazione della messa cantata, mista Cristiano-Greco Ortodosso-Bizantino.

Imperdibile la visita alle Catacombe ad Decimun e alla cinquecentesca Villa Grazioli.

Tra gli eventi da non perdere ci sono la Fiera Nazionale di Grottaferrata a marzo e la Festa Patronale “Na’ vota c’era” del 26 settembre. In occasione della ricorrenza di San Nilo si svolge una rievocazione storica in abiti d’epoca, con spettacolari fuochi d’artificio finali.

Fra i prodotti tipici troviamo le squisite ciambelle al vino, il pangiallo e, la gustosa zuppa di uova. La ricetta delle fettuccine con rigaglie di pollo è di origine contadina che sfrutta le parti meno nobili del pollo per ricavarne un ottimo condimento per la pasta da spolverare con pecorino e peperoncino.

 

Social share
INFO UTILI
dist. da Roma 40 km
da non perdere Abbazia di San Nilo
sito web Comune di Grottaferrata

SCOPRI ANCHE

Cori

Cori è un borgo collinare adagiato sui monti Lepini a quota 400 mt....

Nemi

Nemi è il luogo delle famose fragoline, di antiche leggende, delle...

Toffia

Lungo il Cammino di San Francesco s'incontra Toffia, il borgo in...

Rocca di Cave

Ricco di storia e di fascino, Rocca di Cave è un borgo arroccato a...