Fiamignano è un paese dall’interessante centro storico con le vecchie case in pietra e una magnifica vista sulla valle del Salto che appare tra un vicolo e l’altro, ideale per chi vuole trascorrere periodi di riposo ristoratore nella quiete più assoluta a contatto con una natura suggestiva ed incontaminata .

Si può raggiungere facilmente da Rieti, da Roma e dall’Aquila percorrendo autostrade superstrade e strade Statali.

In una delle due  Piazze del paese si trova la Chiesa dei Santi Damiano e Sebastiano, i Patroni .

Dal paese percorrendo un sentiero si raggiungono i resti del Castello di Poggio Poponesco e il Convento cinquecentesco dei Cappuccini.

Lungo il percorso si trova anche la chiesa di Santa Maria del Poggio situata sotto le rovine del Castello che conserva un affresco votivo del 1580 raffigurante la Madonna in Trono con il bambino e i Santi.

Da Fiamignano sale infine una stradina segnalata di circa 12 km che conduce ai bellissimi Piani di Rascino dove viene coltivata la famosa  Lenticchia.

Altro prodotto tipico della zona è la pregiata Castagna Rossa del Cicolano, mentre per quanto riguarda la cucina tradizionale essa è povera e legata ai prodotti della terra ovvero Funghi e Tartufo.

Nelle trattorie locali si trovano sempre la pasta fatta in casa condita con squisiti sughi, carne alla brace e dolci casarecci.

Da non perdere la Mostra ovina ai Piani di Rascino organizzata a fine Agosto.

 

Social share
INFO UTILI
distanza da Roma 110 km
da non perdere Chiesa di San Damiano e San Sebastiano
sito web Comune di Fiamignano

SCOPRI ANCHE

Cori

Cori è un borgo collinare adagiato sui monti Lepini a quota 400 mt....

Nemi

Nemi è il luogo delle famose fragoline, di antiche leggende, delle...

Toffia

Lungo il Cammino di San Francesco s'incontra Toffia, il borgo in...

Rocca di Cave

Ricco di storia e di fascino, Rocca di Cave è un borgo arroccato a...