Sorge su un colle al confine fra i Monti Ausoni e gli Aurunci, a circa 130 km da Roma e 70 da Latina, tra la Ciociaria e il mare, su quella che anticamente era la più importante via di transumanza tra la Valle del Liri e la Piana di Fondi.

Dell’epoca romana sono visibili mura, parti di condotte d’acqua e resti di ville rustiche. Il nucleo urbano medioevale occupa la parte più alta del colle e presenta un sistema difensivo formato da una cinta muraria, case addossate le une alle altre, stretti vicoli e gradinate che salgono verso il Palazzo Baronale. Tra gli edifici religiosi, spiccano le chiese di S. Giovanni Evangelista, di S. Maria Maggiore, di S. Croce e delle Benigne Grazie.

Sulla sommità del colle che sovrasta il centro storico troviamo il Santuario della Madonna del Colle collegato al borgo dalla lunga “scalinata della pace”, 110 scalini, di cui ben 83 sono impreziositi da mosaici sul tema della pace, realizzati su bozzetti di artisti internazionali.

Per gli amanti delle escursioni a piedi, molto interessanti sono le Rovine di Ambrifi e il Monumento Naturale Cima del Monte – Acquaviva – Quercia del Monaco che comprende un interessante mosaico dove le coperture boschive e le fioriture di orchidee spontanee si intrecciano con le vestigia archeologiche e storiche.

Terra di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno Borbonico e teatro di eventi legati al brigantaggio nei secoli a cavallo dell’Unità d’Italia, la collina di Acquaviva è una magnifica terrazza sui Monti Ausoni, sulla Piana di Fondi e il suo lago omonimo e sul promontorio del Circeo.

 

Social share
INFO UTILI
distanza da Roma 129km
da non perdere Santuario della Madonna del Colle
sito web Comune di Lenola

SCOPRI ANCHE

Prossedi

Immersa in un contesto naturalistico di grande fascino, Prossedi è...

Sezze

Su una collina che domina la Pianura Pontina, Sezze è ai piedi del...

Viticuso

Viticuso è il comune più orientale del Lazio. Chiuso tra le cime dei...

Isola del Liri

Isola del Liri è un gioiello della Ciociaria da visitare almeno una...